camera identify
Prova Gratis
tab list
PictureThis
Italiano
arrow
English
繁體中文
日本語
Español
Français
Deutsch
Pусский
Português
Italiano
한국어
Nederlands
العربية
Svenska
Polskie
ภาษาไทย
Bahasa Melayu
Bahasa Indonesia
PictureThis
Search
Cerca Piante
Prova Gratis
Global
Italiano
English
繁體中文
日本語
Español
Français
Deutsch
Pусский
Português
Italiano
한국어
Nederlands
العربية
Svenska
Polskie
ภาษาไทย
Bahasa Melayu
Bahasa Indonesia
Questa pagina è più bella nell'app
picturethis icon
Identifica istantaneamente le piante con un semplice clic
Scatta una foto per ottenere l'identificazione istantanea delle piante, ottenendo informazioni rapide sulla prevenzione delle malattie, il trattamento, la tossicità, la cura, gli utilizzi e il simbolismo, ecc.
Scarica l'App
Continua a leggere
care_about care_about
Su
care_advanced_guide care_advanced_guide
Cura Avanzata
care_scenes care_scenes
Ulteriori istruzioni
care_pet_and_diseases care_pet_and_diseases
Parassiti e Malattie
care_more_info care_more_info
Maggiori informazioni

Come coltivare e curare Tamarindo Di Manila

Acqua
Acqua
Ogni 2 settimane
Luce Solare
Luce Solare
Pieno sole
Tamarindo di Manila
Tamarindo di Manila
Tamarindo di Manila
Tamarindo di Manila
Tamarindo di Manila
care_advanced_guide

Guida avanzata alla cura

feedback
Feedback
PlantCare:TransplantSummary

Come trapiantare Tamarindo di Manila?

PlantCare:TransplantSummary
icon
Semplifica il trapianto delle piante
Comprendi i tempi, le tecniche e i suggerimenti migliori per spostare con successo i tuoi amici frondosi.
care_scenes

Ulteriori informazioni su Tamarindo Di Manila Crescita e cura

feedback
Feedback
Guida alle cure di base
Parassiti e malattie comuni
Trapianto
20-25 feet
Per tamarindo di Manila, il culmine del calore alla fine della primavera fino a metà estate offre la finestra perfetta per il trapianto. Scegliere un'area baciata dal sole con un terreno ben drenante. Una manipolazione delicata delle radici durante questo periodo assicura un'acclimatazione riuscita.
Tecniche di trapianto
Potatura
Inverno
Originaria delle regioni tropicali, tamarindo di Manila produce baccelli dolci ed edibili e un folto fogliame. Una potatura ottimale prevede di diradare i rami affollati e rimuovere legno morto o malato per migliorare la circolazione dell'aria e la penetrazione della luce. Il periodo ideale per potare tamarindo di Manila è l'inverno, durante la dormienza, per incoraggiare una vigorosa crescita primaverile. Per tamarindo di Manila, la potatura tempestiva aiuta anche a mantenere la sua forma e dimensione, fondamentale per i percorsi pedonali o la visibilità del traffico quando usata come albero stradale. La potatura regolare beneficia della salute generale della pianta e della produzione di frutti.
Tecniche di potatura
Riproduzione
Autunno, Inverno
Il tamarindo di Manila è una specie versatile e resistente apprezzata per i suoi frutti dolci e aspri. Per la propagazione, i tagli sono ideali e i giardinieri dovrebbero preferire materiale semileggero. Una miscela di torba e perlite o sabbia può fornire l'aerazione e il drenaggio necessari. I tagli dovrebbero essere immersi in ormone radicante prima di essere piantati per incoraggiare lo sviluppo delle radici. Una volta stabilite, il tamarindo di Manila dimostra un'ottima resistenza a parassiti e variazioni delle condizioni del suolo, rendendolo una scelta soddisfacente sia per i principianti che per i giardinieri esperti che cercano un tocco tropicale nel loro paesaggio.
Tecniche di Propagazione
Cicatrici
Le cicatrici su Tamarindo di Manila si riferiscono a danni fisici piuttosto che a una malattia, causati da stress ambientale o lesioni meccaniche. Esse influenzano l'estetica della pianta e occasionalmente la sua crescita, indebolendola potenzialmente contro altri stress.
Continua a leggere
Tarlo
La malattia del tarlo in Tamarindo di Manila coinvolge principalmente infestazioni da larve che disturbano i tessuti vegetali, portando a una minore integrità strutturale e salute ridotta. L'impatto include appassimento delle foglie, danni ai fusti e potenzialmente la morte della pianta se non controllata.
Continua a leggere
Tingide
Il cimice pizzo è un parassita che causa danni a 'Tamarindo di Manila', provocando foglie chiazzate e una ridotta vitalità. Questi fastidi si nutrono della linfa fogliare, causando danni estetici e fisiologici alla pianta.
Continua a leggere
Bruco
La malattia dei bruchi su Tamarindo di Manila coinvolge l'infestazione da parte delle larve che causa una grave defogliatura, influenzando la salute della pianta e la produzione di frutti.
Continua a leggere
Lichene
Il lichene, spesso un organismo composito derivante dall'alghe o cianobatteri che vivono tra i funghi, può influenzare Tamarindo di Manila ostacolando la fotosintesi e causando danni estetici.
Continua a leggere
Macchie
Le macchie sono una malattia comune che colpisce i Tamarindo di Manila, caratterizzata da decolorazione e lesioni sulle foglie, che porta a una ridotta fotosintesi e potenzialmente a una crescita rallentata se non gestita in modo efficace.
Continua a leggere
Appassimento della punta delle foglie
L'appassimento delle punte delle foglie è una malattia che colpisce il Tamarindo di Manila, causando l'asciugatura e la morte delle punte delle foglie, il che può portare a una salute dell'albero ridotta e a un calo della produzione di frutti.
Continua a leggere
Cocciniglia
Gli insetti cocciniglie, un gruppo di parassiti, danneggiano significativamente Tamarindo di Manila succhiando linfa che porta a una crescita indebolita, foglie ingiallite e alla morte potenziale della pianta se non gestiti.
Continua a leggere
Macchie d'acqua
Le macchie d'acqua sono una malattia che colpisce Tamarindo di Manila, caratterizzata da chiazze sbiadite sulle foglie e sui fusti, che portano a una fotosintesi ridotta e alla possibile defogliazione. Colpisce principalmente l'estetica e la salute di Tamarindo di Manila.
Continua a leggere
Bordi gialli
I margini gialli, una malattia che colpisce Tamarindo di Manila, causano discolorazione delle foglie e potenziale caduta precoce, influenzando negativamente la vigoria e l'estetica della pianta. La malattia si manifesta tipicamente durante condizioni specifiche favorevoli ai suoi fattori causali.
Continua a leggere
Punteruolo
Il gorgo, un parassita che colpisce il Tamarindo di Manila, provoca danni considerevoli che vanno dal deterioramento delle foglie a gravi ostacoli alla crescita. Ciò comporta una produzione di frutta significativamente compromessa e un declino complessivo della salute della pianta.
Continua a leggere
Afide
Afidi, piccoli parassiti succhiasangue, influenzano Tamarindo di Manila provocando rallentamento della crescita e diminuendo la qualità estetica e sanitaria delle piante. Essi secernono melata, portando alla formazione di muffe fuligginose e attirando altri parassiti.
Continua a leggere
Macchia scura
La macchia scura è una malattia fungina che colpisce Tamarindo di Manila, causando principalmente danni estetici e fisiologici, che possono ridurre la vigoria delle piante e il valore estetico. Questa malattia si manifesta generalmente attraverso caratteristiche lesioni scure e infossate su steli e foglie.
Continua a leggere
Ingiallimento delle foglie
Il giallume delle foglie in Tamarindo di Manila è caratterizzato dalla graduale perdita di pigmenti verdi, che porta alla comparsa di fogliame giallo, che può compromettere la fotosintesi e la crescita.
Continua a leggere
Caduta delle foglie
La caduta delle foglie in Tamarindo di Manila si riferisce allo spargimento precoce delle foglie causato principalmente da stress ambientale o malattie. Questo può influenzare significativamente la crescita della pianta e la sua salute complessiva, riducendo il suo valore estetico ed ecologico.
Continua a leggere
Cocciniglia farinosa
La malattia del cocciniglia influisce sul Tamarindo di Manila rallentando la crescita e causando la decolorazione delle foglie. Un'infestazione persistente può portare a gravi danni che influenzano la produzione di frutta e la salute generale della pianta.
Continua a leggere
Muschio
La malattia del muschio in Tamarindo di Manila si manifesta principalmente con la comparsa di chiazze verdi o gialle sulla corteccia e sulle foglie, causando un ostacolo alla fotosintesi e una crescita ridotta.
Continua a leggere
Cicadella
La malattia dell'afide fogliare in Tamarindo di Manila coinvolge l'infestazione di insetti afidi che danneggiano la pianta nutrendosi della linfa e trasmettendo patogeni. Questo può portare a una vigorosità ridotta della pianta, clorosi e infezioni potenzialmente fatali se non gestite in modo efficace.
Continua a leggere
Acaro rosso
L'infestazione di ragnetto rosso su Tamarindo di Manila porta a una grave defogliatura, crescita rallentata e danni ai frutti. Questi parassiti prosperano in condizioni secche, influenzando la vitalità e la produttività della pianta.
Continua a leggere
Crisomela
I coleotteri delle foglie causano danni significativi a 'Tamarindo di Manila', manifestati con defogliamento e indebolimento della struttura della pianta. Questo influisce sulla salute complessiva e la produttività della pianta.
Continua a leggere
Tripidi
I tripidi sono insetti minuscoli che causano gravi danni alle piante di Tamarindo di Manila nutrendosi delle foglie e dei germogli giovani, causando una crescita rallentata, foglie deformi e una salute complessiva ridotta.
Continua a leggere
care_pet_and_diseases

Parassiti e malattie comuni

feedback
Feedback
Problemi comuni relativi a Tamarindo di Manila, basati su 10 milioni di casi reali
icon
Cura e previeni le malattie delle piante.
Il medico delle piante con IA ti aiuta a diagnosticare i problemi delle piante in pochi secondi.
Cicatrici
Le cicatrici su Tamarindo di Manila si riferiscono a danni fisici piuttosto che a una malattia, causati da stress ambientale o lesioni meccaniche. Esse influenzano l'estetica della pianta e occasionalmente la sua crescita, indebolendola potenzialmente contro altri stress.
Appassimento della frutta
Appassimento della frutta Appassimento della frutta
Appassimento della frutta
Un'infezione fungina o una normale maturazione possono far seccare il frutto.
Soluzioni: Esistono diverse soluzioni appropriate per controllare appassimento della frutta : Rimuovere qualsiasi frutto non appena mostra segni di infezione. Non compostare. Utilizzare un fungicida prima del germoglio fogliare e poi secondo le istruzioni del produttore per tutta la stagione.
Insetti succhiatori
Insetti succhiatori Insetti succhiatori
Insetti succhiatori
Gli insetti succhiatori di linfa possono creare densi grappoli di piccole macchie gialle o bianche sulle foglie.
Soluzioni: Diverse soluzioni possono essere adoperate in caso di un’infestazione da insetti succhiatori: Raccogli e rimuovi manualmente insetti e uova: fai attenzione anche alle pagine fogliari inferiori dove la maggior parte di insetti si annida e depone le uova. Questo processo, tuttavia, richiede grande impegno e il grado di riuscita è abbastanza basso; Utilizza un insetticida: spruzzalo sulla pianta oppure fai in modo che lo assorba. Nel primo caso agirà per contatto sugli insetti, nel secondo per ingestione tramite la linfa. Un metodo casalingo consiste nell’utilizzo di sapone di Marsiglia nella quantità di 30 g per litro d'acqua, ripetendo i lavaggi ogni settimana fino alla scomparsa dei parassiti; Introduci gli antagonisti naturali: coccinellidi, crisopidi e sirfidi (predatori degli insetti succhiatori) o braconidi e afelinidi (parassiti degli stessi insetti) possono essere introdotti oppure attirati naturalmente nel proprio giardino.
Carenza di nutrienti
Carenza di nutrienti Carenza di nutrienti
Carenza di nutrienti
Una carenza di nutrienti causerà un diffuso ingiallimento delle foglie. L'ingiallimento può iniziare alla base o alla sommità della pianta.
Soluzioni: Esistono diversi modi semplici per porre rimedio al carenza di nutrienti nei terreni. Usa un fertilizzante idrosolubile . I fertilizzanti includeranno la maggior parte o tutti i macro e micronutrienti di cui le piante hanno bisogno per prosperare. L'aggiunta di fertilizzante al terreno renderà disponibili quei nutrienti e può combattere le carenze. Applicare regolarmente pellet di fertilizzante organico . I fertilizzanti organici come i concimi animali e la farina di ossa possono fornire alle piante tutti i nutrienti di cui hanno bisogno per crescere forti e sani. Applicare il compost . Sebbene non sia così finemente calibrato come fertilizzante artificiale, il compost può comunque essere ricco di importanti nutrienti e dovrebbe essere applicato regolarmente al terreno. Applicare i nutrienti tramite l'applicazione fogliare . Oltre a integrare il terreno con sostanze nutritive, il fertilizzante fogliare può essere applicato direttamente sulle foglie della pianta. I nutrienti offerti tramite l'applicazione fogliare vengono spesso assorbiti anche più rapidamente di quelli immessi nel terreno, quindi l'applicazione fogliare può essere ottima per affrontare rapidamente carenze specifiche.
close
plant poor
Cicatrici
Panoramica
Sintomo
Cause
Trattamento
Prevenzione
Periodo attivo
Qual è la malattia di Cicatrici su Tamarindo di Manila?
Qual è la malattia di Cicatrici su Tamarindo di Manila?
Le cicatrici su Tamarindo di Manila si riferiscono a danni fisici piuttosto che a una malattia, causati da stress ambientale o lesioni meccaniche. Esse influenzano l'estetica della pianta e occasionalmente la sua crescita, indebolendola potenzialmente contro altri stress.
Analisi dei sintomi
Analisi dei sintomi
Su Tamarindo di Manila, le cicatrici di solito appaiono come lesioni o zone decolorate sulla corteccia e sui rami. Queste possono svilupparsi in zone ruvide, screpolate o spaccate, influenzando la vitalità complessiva della pianta.
Quali sono le cause della malattia di Cicatrici su Tamarindo di Manila ?
Quali sono le cause della malattia di Cicatrici su Tamarindo di Manila ?
1
Stress Ambientale
Condizioni meteorologiche estreme come grandine o forti venti possono causare danni fisici, lasciando cicatrici.
2
Lesioni Meccaniche
Danni da attrezzi da giardino, animali o maneggiamento improprio possono portare a cicatrici.
Come trattare la malattia Cicatrici su Tamarindo di Manila?
Come trattare la malattia Cicatrici su Tamarindo di Manila?
1
Non pesticidi
Potatura Adeguata: Assicurarsi di effettuare tagli puliti e precisi per evitare ferite irregolari che sono inclini a cicatrizzare.

Barriere Fisiche: Utilizzare protezioni o recinzioni per proteggere Tamarindo di Manila dai danni meccanici e dall'attività degli animali.
2
Pesticidi
Dressing per Ferite: Applicare un medicazione alle ferite grandi e fresche per favorire la guarigione e prevenire il decadimento.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
Appassimento della frutta
plant poor
Appassimento della frutta
Un'infezione fungina o una normale maturazione possono far seccare il frutto.
Panoramica
Panoramica
Appassimento della frutta è comune su molti frutti degli alberi, tra cui mele, pere, pesche, ciliegie e prugne, nonché arbusti da frutto. È causato da un agente patogeno fungino e si tradurrà in frutti rugosi e essiccati.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Ecco i sintomi più comuni nell'ordine in cui è probabile che si manifestino.
  1. Sia le foglie che i fiori sulla punta dei rami diventeranno marroni e appassiranno.
  2. Macchie grigie e farinose appariranno su foglie e fiori infetti, e questo sarà più evidente dopo la pioggia.
  3. Qualsiasi frutto che appare diventerà rugoso e non si svilupperà.
  4. Le punte dei rami iniziano a morire, tornando a rami più grandi, causando un deterioramento generale dell'albero o della pianta.
Causa della malattia
Causa della malattia
L'appassimento è causato da uno dei due patogeni fungini, uno chiamato Monilina laxa e l'altro chiamato M. fructigen . Le spore svernano sul materiale vegetale infetto e vengono quindi diffuse la primavera successiva dal vento, dalla pioggia o dai vettori animali. Il problema inizierà a diventare evidente a metà primavera, ma aumenterà di gravità con l'avanzare dell'estate e la crescita del fungo. Se non viene affrontata, la malattia si intensificherà e si diffonderà ad altre piante nelle vicinanze.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
Insetti succhiatori
plant poor
Insetti succhiatori
Gli insetti succhiatori di linfa possono creare densi grappoli di piccole macchie gialle o bianche sulle foglie.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Se la tua pianta mostra minuscole macchie giallastre, simili a muffe o a funghi che al tatto non vanno via, sparse sulle foglie, probabilmente si tratta di danni causati da insetti succhiatori di linfa. Tra questi rientrano afidi, cocciniglie, psille, tingidi, metcalfa, cimici, cicaline, mosche bianche e altri ancora.
Gli insetti succhiatori perforano, grazie al loro apparato boccale pungente-succhiante, la superficie di foglie, giovani rami e germogli per succhiarne la linfa. Si possono trovare su quasi ogni tipo di pianta, dalle orticole alle ornamentali.
Anche se gli insetti succhiatori, da soli, difficilmente portano alla morte una pianta, una grande infestazione potrebbe rapidamente comprometterne la salute e renderla più suscettibile ad attacchi da parte di altri patogeni, soprattutto nei periodi più caldi e secchi. Inoltre, questi insetti sono veicolo di molti virus dannosi per le piante.
Soluzioni
Soluzioni
Diverse soluzioni possono essere adoperate in caso di un’infestazione da insetti succhiatori:
  1. Raccogli e rimuovi manualmente insetti e uova: fai attenzione anche alle pagine fogliari inferiori dove la maggior parte di insetti si annida e depone le uova. Questo processo, tuttavia, richiede grande impegno e il grado di riuscita è abbastanza basso;
  2. Utilizza un insetticida: spruzzalo sulla pianta oppure fai in modo che lo assorba. Nel primo caso agirà per contatto sugli insetti, nel secondo per ingestione tramite la linfa. Un metodo casalingo consiste nell’utilizzo di sapone di Marsiglia nella quantità di 30 g per litro d'acqua, ripetendo i lavaggi ogni settimana fino alla scomparsa dei parassiti;
  3. Introduci gli antagonisti naturali: coccinellidi, crisopidi e sirfidi (predatori degli insetti succhiatori) o braconidi e afelinidi (parassiti degli stessi insetti) possono essere introdotti oppure attirati naturalmente nel proprio giardino.
Prevenzione
Prevenzione
Per una corretta prevenzione:
  1. Tieni le piante in un buono stato di salute fornendo loro la giusta quantità di fertilizzanti (un apporto eccessivo di azoto però può provocare troppo rigoglio vegetativo che favorisce lo sviluppo di infestazioni), acqua e luce solare;
  2. Rimuovi le erbe infestanti che circondano le piante in modo da ridurre la presenza di questi insetti e di altre specie che potrebbero trasmettere virosi.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
Carenza di nutrienti
plant poor
Carenza di nutrienti
Una carenza di nutrienti causerà un diffuso ingiallimento delle foglie. L'ingiallimento può iniziare alla base o alla sommità della pianta.
Panoramica
Panoramica
Carenza di nutrienti può essere visto in molti modi diversi sulle piante. Fondamentalmente, la mancanza di nutrienti inibirà la crescita delle piante, produrrà steli e foglie deboli e lascerà le piante aperte all'infezione da parassiti e malattie. Le piante usano i nutrienti del terreno per aiutarli con la fotosintesi. Questo, a sua volta, produce una sana crescita delle piante. Le piante che mancano di quantità adeguate di nutrienti sembreranno poco brillanti e malsane. Alla fine, se questo non viene affrontato, causerà la morte delle piante. I nutrienti più importanti di cui le piante hanno bisogno sono azoto, fosforo, potassio, calcio, magnesio e zolfo. Inoltre, le piante richiedono piccole quantità di micronutrienti come ferro, boro, manganese, zinco, rame e molibdeno.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Un segno comune che le piante stanno vivendo carenza di nutrienti è l'ingiallimento delle foglie. Questo può essere un ingiallimento generale o foglie gialle ma con venature verdi. Queste foglie alla fine si scuriranno e moriranno. Un altro segno è la perdita di vigore della pianta. Le piante potrebbero non crescere come dovrebbero o la loro crescita potrebbe essere stentata. Di seguito sono riportati alcuni sintomi comuni che compaiono quando le piante mancano di nutrienti. Azoto (N ): le foglie interne più vecchie ingialliscono per prime. Se la carenza è grave, l'ingiallimento progredisce verso una nuova crescita. Potassio (K ): i bordi delle foglie possono diventare marroni e increspati, con uno strato ingiallito che si forma appena all'interno del bordo. Le foglie più vecchie tendono ad essere colpite per prime. Fosforo (P ): Mancanza di crescita vigorosa. Le piante appariranno rachitiche. Zinco (Zn ): L'ingiallimento tende a manifestarsi prima alla base della foglia. Rame (Cu ): le foglie più recenti iniziano a ingiallire per prime, mentre le foglie più vecchie ingialliscono solo se la carenza diventa grave. Boro (B ): le foglie più recenti vengono colpite per prime. Il fogliame può anche diventare particolarmente fragile in caso di carenza di boro.
Causa della malattia
Causa della malattia
Ci sono diversi fattori che possono portare al carenza di nutrienti , una situazione in cui le piante non ricevono i nutrienti di cui hanno bisogno. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che sono piantati in terreni carenti di nutrienti o che il pH del suolo è troppo alto o basso. Un pH errato del terreno può bloccare alcuni nutrienti, rendendoli così non disponibili per le piante. Anche la mancanza di umidità del suolo può essere un problema, perché le piante hanno bisogno di acqua per poter assorbire i nutrienti dal suolo.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
care_more_info

Altro su Tamarindo Di Manila

feedback
Feedback
Tipo di pianta
Tipo di pianta
Albero
Durata di Vita
Durata di Vita
Perenne
Diametro della Corona
Diametro della Corona
15 m
Periodo di fioritura
Periodo di fioritura
Primavera
Colore del fiore
Colore del fiore
Bianco
Verde
Colore della foglia
Colore della foglia
Verde
icon
Identifica le piante in un attimo
Identifica istantaneamente le piante con l'AI: scatta una foto e ottieni risultati precisi in pochi secondi.
icon
Trova le amiche verdi perfette per te.
Progetta la tua oasi verde in base ai tuoi criteri: tipo di piante, sicurezza degli animali domestici, livello di competenza, ubicazione e altro ancora.
plant

Un botanico in tasca

plant
plant

App

plant
close
product icon
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
La tua Guida Definitiva per le Piante
Identifica, coltiva e nutri nel modo migliore!
product icon
17.000 specie locali e 400.000 specie mondiali studiate
product icon
Quasi 5 anni di ricerche
product icon
Più di 80 studiosi di botanica e giardinaggio
ad
ad
Un botanico in tasca
Scan the QR code with your phone camera to download the app
close
title
Un botanico in tasca
qrcode
Scansiona il codice QR per effettuare il download
Su
Cura Avanzata
Ulteriori istruzioni
Parassiti e Malattie
Maggiori informazioni
Tamarindo di Manila
Tamarindo di Manila
Tamarindo di Manila
Tamarindo di Manila
Tamarindo di Manila

Come coltivare e curare Tamarindo Di Manila

icon
Identifica istantaneamente le piante con un semplice clic
Scatta una foto per ottenere l'identificazione istantanea delle piante, ottenendo informazioni rapide sulla prevenzione delle malattie, il trattamento, la tossicità, la cura, gli utilizzi e il simbolismo, ecc.
Scarica l'App
Acqua
Ogni 2 settimane
Acqua
Luce Solare
Pieno sole
Luce Solare
care_advanced_guide

Guida avanzata alla cura

feedback
PlantCare:TransplantSummary

Come trapiantare Tamarindo di Manila?

PlantCare:TransplantSummary
icon
Semplifica il trapianto delle piante
Comprendi i tempi, le tecniche e i suggerimenti migliori per spostare con successo i tuoi amici frondosi.
Scarica l'App
care_scenes

Ulteriori informazioni su Tamarindo Di Manila Crescita e cura

feedback
Guida alle cure di base
Parassiti e malattie comuni
Cicatrici
Le cicatrici su Tamarindo di Manila si riferiscono a danni fisici piuttosto che a una malattia, causati da stress ambientale o lesioni meccaniche. Esse influenzano l'estetica della pianta e occasionalmente la sua crescita, indebolendola potenzialmente contro altri stress.
 detail
Tarlo
La malattia del tarlo in Tamarindo di Manila coinvolge principalmente infestazioni da larve che disturbano i tessuti vegetali, portando a una minore integrità strutturale e salute ridotta. L'impatto include appassimento delle foglie, danni ai fusti e potenzialmente la morte della pianta se non controllata.
 detail
Tingide
Il cimice pizzo è un parassita che causa danni a 'Tamarindo di Manila', provocando foglie chiazzate e una ridotta vitalità. Questi fastidi si nutrono della linfa fogliare, causando danni estetici e fisiologici alla pianta.
 detail
Bruco
La malattia dei bruchi su Tamarindo di Manila coinvolge l'infestazione da parte delle larve che causa una grave defogliatura, influenzando la salute della pianta e la produzione di frutti.
 detail
Lichene
Il lichene, spesso un organismo composito derivante dall'alghe o cianobatteri che vivono tra i funghi, può influenzare Tamarindo di Manila ostacolando la fotosintesi e causando danni estetici.
 detail
Macchie
Le macchie sono una malattia comune che colpisce i Tamarindo di Manila, caratterizzata da decolorazione e lesioni sulle foglie, che porta a una ridotta fotosintesi e potenzialmente a una crescita rallentata se non gestita in modo efficace.
 detail
Appassimento della punta delle foglie
L'appassimento delle punte delle foglie è una malattia che colpisce il Tamarindo di Manila, causando l'asciugatura e la morte delle punte delle foglie, il che può portare a una salute dell'albero ridotta e a un calo della produzione di frutti.
 detail
Cocciniglia
Gli insetti cocciniglie, un gruppo di parassiti, danneggiano significativamente Tamarindo di Manila succhiando linfa che porta a una crescita indebolita, foglie ingiallite e alla morte potenziale della pianta se non gestiti.
 detail
Macchie d'acqua
Le macchie d'acqua sono una malattia che colpisce Tamarindo di Manila, caratterizzata da chiazze sbiadite sulle foglie e sui fusti, che portano a una fotosintesi ridotta e alla possibile defogliazione. Colpisce principalmente l'estetica e la salute di Tamarindo di Manila.
 detail
Bordi gialli
I margini gialli, una malattia che colpisce Tamarindo di Manila, causano discolorazione delle foglie e potenziale caduta precoce, influenzando negativamente la vigoria e l'estetica della pianta. La malattia si manifesta tipicamente durante condizioni specifiche favorevoli ai suoi fattori causali.
 detail
Punteruolo
Il gorgo, un parassita che colpisce il Tamarindo di Manila, provoca danni considerevoli che vanno dal deterioramento delle foglie a gravi ostacoli alla crescita. Ciò comporta una produzione di frutta significativamente compromessa e un declino complessivo della salute della pianta.
 detail
Afide
Afidi, piccoli parassiti succhiasangue, influenzano Tamarindo di Manila provocando rallentamento della crescita e diminuendo la qualità estetica e sanitaria delle piante. Essi secernono melata, portando alla formazione di muffe fuligginose e attirando altri parassiti.
 detail
Macchia scura
La macchia scura è una malattia fungina che colpisce Tamarindo di Manila, causando principalmente danni estetici e fisiologici, che possono ridurre la vigoria delle piante e il valore estetico. Questa malattia si manifesta generalmente attraverso caratteristiche lesioni scure e infossate su steli e foglie.
 detail
Ingiallimento delle foglie
Il giallume delle foglie in Tamarindo di Manila è caratterizzato dalla graduale perdita di pigmenti verdi, che porta alla comparsa di fogliame giallo, che può compromettere la fotosintesi e la crescita.
 detail
Caduta delle foglie
La caduta delle foglie in Tamarindo di Manila si riferisce allo spargimento precoce delle foglie causato principalmente da stress ambientale o malattie. Questo può influenzare significativamente la crescita della pianta e la sua salute complessiva, riducendo il suo valore estetico ed ecologico.
 detail
Cocciniglia farinosa
La malattia del cocciniglia influisce sul Tamarindo di Manila rallentando la crescita e causando la decolorazione delle foglie. Un'infestazione persistente può portare a gravi danni che influenzano la produzione di frutta e la salute generale della pianta.
 detail
Muschio
La malattia del muschio in Tamarindo di Manila si manifesta principalmente con la comparsa di chiazze verdi o gialle sulla corteccia e sulle foglie, causando un ostacolo alla fotosintesi e una crescita ridotta.
 detail
Cicadella
La malattia dell'afide fogliare in Tamarindo di Manila coinvolge l'infestazione di insetti afidi che danneggiano la pianta nutrendosi della linfa e trasmettendo patogeni. Questo può portare a una vigorosità ridotta della pianta, clorosi e infezioni potenzialmente fatali se non gestite in modo efficace.
 detail
Acaro rosso
L'infestazione di ragnetto rosso su Tamarindo di Manila porta a una grave defogliatura, crescita rallentata e danni ai frutti. Questi parassiti prosperano in condizioni secche, influenzando la vitalità e la produttività della pianta.
 detail
Crisomela
I coleotteri delle foglie causano danni significativi a 'Tamarindo di Manila', manifestati con defogliamento e indebolimento della struttura della pianta. Questo influisce sulla salute complessiva e la produttività della pianta.
 detail
Tripidi
I tripidi sono insetti minuscoli che causano gravi danni alle piante di Tamarindo di Manila nutrendosi delle foglie e dei germogli giovani, causando una crescita rallentata, foglie deformi e una salute complessiva ridotta.
 detail
care_pet_and_diseases

Parassiti e malattie comuni

feedback
Problemi comuni relativi a Tamarindo di Manila, basati su 10 milioni di casi reali
icon
Autodiagnosi e prevenzione delle malattie delle piante
Il medico AI per le piante ti aiuta a diagnosticare i problemi delle piante in pochi secondi.
Scarica l'App
Cicatrici
Le cicatrici su Tamarindo di Manila si riferiscono a danni fisici piuttosto che a una malattia, causati da stress ambientale o lesioni meccaniche. Esse influenzano l'estetica della pianta e occasionalmente la sua crescita, indebolendola potenzialmente contro altri stress.
Scopri di più su Cicatrici more
Appassimento della frutta
Appassimento della frutta Appassimento della frutta Appassimento della frutta
Un'infezione fungina o una normale maturazione possono far seccare il frutto.
Soluzioni: Esistono diverse soluzioni appropriate per controllare appassimento della frutta : Rimuovere qualsiasi frutto non appena mostra segni di infezione. Non compostare. Utilizzare un fungicida prima del germoglio fogliare e poi secondo le istruzioni del produttore per tutta la stagione.
Scopri di più su Appassimento della frutta more
Insetti succhiatori
Insetti succhiatori Insetti succhiatori Insetti succhiatori
Gli insetti succhiatori di linfa possono creare densi grappoli di piccole macchie gialle o bianche sulle foglie.
Soluzioni: Diverse soluzioni possono essere adoperate in caso di un’infestazione da insetti succhiatori: Raccogli e rimuovi manualmente insetti e uova: fai attenzione anche alle pagine fogliari inferiori dove la maggior parte di insetti si annida e depone le uova. Questo processo, tuttavia, richiede grande impegno e il grado di riuscita è abbastanza basso; Utilizza un insetticida: spruzzalo sulla pianta oppure fai in modo che lo assorba. Nel primo caso agirà per contatto sugli insetti, nel secondo per ingestione tramite la linfa. Un metodo casalingo consiste nell’utilizzo di sapone di Marsiglia nella quantità di 30 g per litro d'acqua, ripetendo i lavaggi ogni settimana fino alla scomparsa dei parassiti; Introduci gli antagonisti naturali: coccinellidi, crisopidi e sirfidi (predatori degli insetti succhiatori) o braconidi e afelinidi (parassiti degli stessi insetti) possono essere introdotti oppure attirati naturalmente nel proprio giardino.
Scopri di più su Insetti succhiatori more
Carenza di nutrienti
Carenza di nutrienti Carenza di nutrienti Carenza di nutrienti
Una carenza di nutrienti causerà un diffuso ingiallimento delle foglie. L'ingiallimento può iniziare alla base o alla sommità della pianta.
Soluzioni: Esistono diversi modi semplici per porre rimedio al carenza di nutrienti nei terreni. Usa un fertilizzante idrosolubile . I fertilizzanti includeranno la maggior parte o tutti i macro e micronutrienti di cui le piante hanno bisogno per prosperare. L'aggiunta di fertilizzante al terreno renderà disponibili quei nutrienti e può combattere le carenze. Applicare regolarmente pellet di fertilizzante organico . I fertilizzanti organici come i concimi animali e la farina di ossa possono fornire alle piante tutti i nutrienti di cui hanno bisogno per crescere forti e sani. Applicare il compost . Sebbene non sia così finemente calibrato come fertilizzante artificiale, il compost può comunque essere ricco di importanti nutrienti e dovrebbe essere applicato regolarmente al terreno. Applicare i nutrienti tramite l'applicazione fogliare . Oltre a integrare il terreno con sostanze nutritive, il fertilizzante fogliare può essere applicato direttamente sulle foglie della pianta. I nutrienti offerti tramite l'applicazione fogliare vengono spesso assorbiti anche più rapidamente di quelli immessi nel terreno, quindi l'applicazione fogliare può essere ottima per affrontare rapidamente carenze specifiche.
Scopri di più su Carenza di nutrienti more
close
plant poor
Cicatrici
Panoramica
Sintomo
Cause
Trattamento
Prevenzione
Periodo attivo
Qual è la malattia di Cicatrici su Tamarindo di Manila?
Qual è la malattia di Cicatrici su Tamarindo di Manila?
Le cicatrici su Tamarindo di Manila si riferiscono a danni fisici piuttosto che a una malattia, causati da stress ambientale o lesioni meccaniche. Esse influenzano l'estetica della pianta e occasionalmente la sua crescita, indebolendola potenzialmente contro altri stress.
Analisi dei sintomi
Analisi dei sintomi
Su Tamarindo di Manila, le cicatrici di solito appaiono come lesioni o zone decolorate sulla corteccia e sui rami. Queste possono svilupparsi in zone ruvide, screpolate o spaccate, influenzando la vitalità complessiva della pianta.
Quali sono le cause della malattia di Cicatrici su Tamarindo di Manila ?
Quali sono le cause della malattia di Cicatrici su Tamarindo di Manila ?
1
Stress Ambientale
Condizioni meteorologiche estreme come grandine o forti venti possono causare danni fisici, lasciando cicatrici.
2
Lesioni Meccaniche
Danni da attrezzi da giardino, animali o maneggiamento improprio possono portare a cicatrici.
Come trattare la malattia Cicatrici su Tamarindo di Manila?
Come trattare la malattia Cicatrici su Tamarindo di Manila?
1
Non pesticidi
Potatura Adeguata: Assicurarsi di effettuare tagli puliti e precisi per evitare ferite irregolari che sono inclini a cicatrizzare.

Barriere Fisiche: Utilizzare protezioni o recinzioni per proteggere Tamarindo di Manila dai danni meccanici e dall'attività degli animali.
2
Pesticidi
Dressing per Ferite: Applicare un medicazione alle ferite grandi e fresche per favorire la guarigione e prevenire il decadimento.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
close
Appassimento della frutta
plant poor
Appassimento della frutta
Un'infezione fungina o una normale maturazione possono far seccare il frutto.
Panoramica
Panoramica
Appassimento della frutta è comune su molti frutti degli alberi, tra cui mele, pere, pesche, ciliegie e prugne, nonché arbusti da frutto. È causato da un agente patogeno fungino e si tradurrà in frutti rugosi e essiccati.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Ecco i sintomi più comuni nell'ordine in cui è probabile che si manifestino.
  1. Sia le foglie che i fiori sulla punta dei rami diventeranno marroni e appassiranno.
  2. Macchie grigie e farinose appariranno su foglie e fiori infetti, e questo sarà più evidente dopo la pioggia.
  3. Qualsiasi frutto che appare diventerà rugoso e non si svilupperà.
  4. Le punte dei rami iniziano a morire, tornando a rami più grandi, causando un deterioramento generale dell'albero o della pianta.
Causa della malattia
Causa della malattia
L'appassimento è causato da uno dei due patogeni fungini, uno chiamato Monilina laxa e l'altro chiamato M. fructigen . Le spore svernano sul materiale vegetale infetto e vengono quindi diffuse la primavera successiva dal vento, dalla pioggia o dai vettori animali. Il problema inizierà a diventare evidente a metà primavera, ma aumenterà di gravità con l'avanzare dell'estate e la crescita del fungo. Se non viene affrontata, la malattia si intensificherà e si diffonderà ad altre piante nelle vicinanze.
Soluzioni
Soluzioni
Esistono diverse soluzioni appropriate per controllare appassimento della frutta :
  1. Rimuovere qualsiasi frutto non appena mostra segni di infezione. Non compostare.
  2. Utilizzare un fungicida prima del germoglio fogliare e poi secondo le istruzioni del produttore per tutta la stagione.
Prevenzione
Prevenzione
Le misure preventive includono:
  1. Garantire una distanza adeguata tra piante o alberi.
  2. Picchettare le piante che tendono a cadere per prevenire l'accumulo di umidità o umidità.
  3. Potare correttamente in modo che ci sia un adeguato movimento d'aria e rimuovere eventuali rami morti o malati che potrebbero trasportare spore.
  4. Pratica una buona igiene delle piante rimuovendo il materiale caduto e distruggendolo il prima possibile.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
close
Insetti succhiatori
plant poor
Insetti succhiatori
Gli insetti succhiatori di linfa possono creare densi grappoli di piccole macchie gialle o bianche sulle foglie.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Se la tua pianta mostra minuscole macchie giallastre, simili a muffe o a funghi che al tatto non vanno via, sparse sulle foglie, probabilmente si tratta di danni causati da insetti succhiatori di linfa. Tra questi rientrano afidi, cocciniglie, psille, tingidi, metcalfa, cimici, cicaline, mosche bianche e altri ancora.
Gli insetti succhiatori perforano, grazie al loro apparato boccale pungente-succhiante, la superficie di foglie, giovani rami e germogli per succhiarne la linfa. Si possono trovare su quasi ogni tipo di pianta, dalle orticole alle ornamentali.
Anche se gli insetti succhiatori, da soli, difficilmente portano alla morte una pianta, una grande infestazione potrebbe rapidamente comprometterne la salute e renderla più suscettibile ad attacchi da parte di altri patogeni, soprattutto nei periodi più caldi e secchi. Inoltre, questi insetti sono veicolo di molti virus dannosi per le piante.
Soluzioni
Soluzioni
Diverse soluzioni possono essere adoperate in caso di un’infestazione da insetti succhiatori:
  1. Raccogli e rimuovi manualmente insetti e uova: fai attenzione anche alle pagine fogliari inferiori dove la maggior parte di insetti si annida e depone le uova. Questo processo, tuttavia, richiede grande impegno e il grado di riuscita è abbastanza basso;
  2. Utilizza un insetticida: spruzzalo sulla pianta oppure fai in modo che lo assorba. Nel primo caso agirà per contatto sugli insetti, nel secondo per ingestione tramite la linfa. Un metodo casalingo consiste nell’utilizzo di sapone di Marsiglia nella quantità di 30 g per litro d'acqua, ripetendo i lavaggi ogni settimana fino alla scomparsa dei parassiti;
  3. Introduci gli antagonisti naturali: coccinellidi, crisopidi e sirfidi (predatori degli insetti succhiatori) o braconidi e afelinidi (parassiti degli stessi insetti) possono essere introdotti oppure attirati naturalmente nel proprio giardino.
Prevenzione
Prevenzione
Per una corretta prevenzione:
  1. Tieni le piante in un buono stato di salute fornendo loro la giusta quantità di fertilizzanti (un apporto eccessivo di azoto però può provocare troppo rigoglio vegetativo che favorisce lo sviluppo di infestazioni), acqua e luce solare;
  2. Rimuovi le erbe infestanti che circondano le piante in modo da ridurre la presenza di questi insetti e di altre specie che potrebbero trasmettere virosi.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
close
Carenza di nutrienti
plant poor
Carenza di nutrienti
Una carenza di nutrienti causerà un diffuso ingiallimento delle foglie. L'ingiallimento può iniziare alla base o alla sommità della pianta.
Panoramica
Panoramica
Carenza di nutrienti può essere visto in molti modi diversi sulle piante. Fondamentalmente, la mancanza di nutrienti inibirà la crescita delle piante, produrrà steli e foglie deboli e lascerà le piante aperte all'infezione da parassiti e malattie. Le piante usano i nutrienti del terreno per aiutarli con la fotosintesi. Questo, a sua volta, produce una sana crescita delle piante. Le piante che mancano di quantità adeguate di nutrienti sembreranno poco brillanti e malsane. Alla fine, se questo non viene affrontato, causerà la morte delle piante. I nutrienti più importanti di cui le piante hanno bisogno sono azoto, fosforo, potassio, calcio, magnesio e zolfo. Inoltre, le piante richiedono piccole quantità di micronutrienti come ferro, boro, manganese, zinco, rame e molibdeno.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Un segno comune che le piante stanno vivendo carenza di nutrienti è l'ingiallimento delle foglie. Questo può essere un ingiallimento generale o foglie gialle ma con venature verdi. Queste foglie alla fine si scuriranno e moriranno. Un altro segno è la perdita di vigore della pianta. Le piante potrebbero non crescere come dovrebbero o la loro crescita potrebbe essere stentata. Di seguito sono riportati alcuni sintomi comuni che compaiono quando le piante mancano di nutrienti. Azoto (N ): le foglie interne più vecchie ingialliscono per prime. Se la carenza è grave, l'ingiallimento progredisce verso una nuova crescita. Potassio (K ): i bordi delle foglie possono diventare marroni e increspati, con uno strato ingiallito che si forma appena all'interno del bordo. Le foglie più vecchie tendono ad essere colpite per prime. Fosforo (P ): Mancanza di crescita vigorosa. Le piante appariranno rachitiche. Zinco (Zn ): L'ingiallimento tende a manifestarsi prima alla base della foglia. Rame (Cu ): le foglie più recenti iniziano a ingiallire per prime, mentre le foglie più vecchie ingialliscono solo se la carenza diventa grave. Boro (B ): le foglie più recenti vengono colpite per prime. Il fogliame può anche diventare particolarmente fragile in caso di carenza di boro.
Causa della malattia
Causa della malattia
Ci sono diversi fattori che possono portare al carenza di nutrienti , una situazione in cui le piante non ricevono i nutrienti di cui hanno bisogno. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che sono piantati in terreni carenti di nutrienti o che il pH del suolo è troppo alto o basso. Un pH errato del terreno può bloccare alcuni nutrienti, rendendoli così non disponibili per le piante. Anche la mancanza di umidità del suolo può essere un problema, perché le piante hanno bisogno di acqua per poter assorbire i nutrienti dal suolo.
Soluzioni
Soluzioni
Esistono diversi modi semplici per porre rimedio al carenza di nutrienti nei terreni.
  1. Usa un fertilizzante idrosolubile . I fertilizzanti includeranno la maggior parte o tutti i macro e micronutrienti di cui le piante hanno bisogno per prosperare. L'aggiunta di fertilizzante al terreno renderà disponibili quei nutrienti e può combattere le carenze.
  2. Applicare regolarmente pellet di fertilizzante organico . I fertilizzanti organici come i concimi animali e la farina di ossa possono fornire alle piante tutti i nutrienti di cui hanno bisogno per crescere forti e sani.
  3. Applicare il compost . Sebbene non sia così finemente calibrato come fertilizzante artificiale, il compost può comunque essere ricco di importanti nutrienti e dovrebbe essere applicato regolarmente al terreno.
  4. Applicare i nutrienti tramite l'applicazione fogliare . Oltre a integrare il terreno con sostanze nutritive, il fertilizzante fogliare può essere applicato direttamente sulle foglie della pianta. I nutrienti offerti tramite l'applicazione fogliare vengono spesso assorbiti anche più rapidamente di quelli immessi nel terreno, quindi l'applicazione fogliare può essere ottima per affrontare rapidamente carenze specifiche.
Prevenzione
Prevenzione
Esistono diversi modi semplici per prevenire le carenze di nutrienti nelle piante.
  1. Concimazione regolare . L'aggiunta regolare di fertilizzante al terreno è uno dei modi più semplici ed efficaci per prevenire le carenze.
  2. Irrigazione adeguata . Sia l'irrigazione eccessiva che quella insufficiente possono avere un impatto negativo sulle radici di una pianta, il che a sua volta rende più difficile per loro assorbire correttamente i nutrienti.
  3. Testare il pH del terreno . L'acidità o l'alcalinità di un terreno influirà sul grado in cui alcuni nutrienti sono disponibili per essere assorbiti dalle piante. Conoscere il pH del terreno significa che può essere modificato per soddisfare le esigenze delle singole piante.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
care_more_info

Altro su Tamarindo Di Manila

feedback
Tipo di pianta
Tipo di pianta
Albero
Durata di Vita
Durata di Vita
Perenne
Diametro della Corona
Diametro della Corona
15 m
Periodo di fioritura
Periodo di fioritura
Primavera
Colore del fiore
Colore del fiore
Bianco
Verde
Colore della foglia
Colore della foglia
Verde
icon
Identifica le piante in un attimo
Identifica istantaneamente le piante con l'AI: scatta una foto e ottieni risultati precisi in pochi secondi.
Scarica l'App
icon
Trova le amiche verdi perfette per te.
Progetta la tua oasi verde in base ai tuoi criteri: tipo di piante, sicurezza degli animali domestici, livello di competenza, ubicazione e altro ancora.
Scarica l'App
product icon close
La tua Guida Definitiva per le Piante
Identifica, coltiva e nutri nel modo migliore!
product icon
17.000 specie locali e 400.000 specie mondiali studiate
product icon
Quasi 5 anni di ricerche
product icon
Più di 80 studiosi di botanica e giardinaggio
ad
product icon close
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
Strumento per la Gestione dei Cookie
Oltre a gestire i cookie tramite il tuo browser o dispositivo, puoi modificare le impostazioni dei cookie qui sotto.
Cookie necessari
I cookie necessari abilitano le funzionalità principali. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie e può essere disabilitato solo modificando le preferenze del browser.
Cookie analitici
I cookie analitici ci aiutano a migliorare la nostra applicazione e il nostro sito web raccogliendo e segnalando informazioni sul suo utilizzo.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_ga Google Analytics Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link. 1 Anno
_pta PictureThis Analytics Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza. 1 Anno
Nome del Cookie
_ga
Fonte
Google Analytics
Scopo
Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_pta
Fonte
PictureThis Analytics
Scopo
Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza.
Durata di vita
1 Anno
Cookie di Marketing
I cookie di marketing vengono utilizzati dalle società pubblicitarie per pubblicare annunci pertinenti ai tuoi interessi.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_fbp Pixel di Facebook Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui. 1 Anno
_adj Adjust Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui. 1 Anno
Nome del Cookie
_fbp
Fonte
Pixel di Facebook
Scopo
Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_adj
Fonte
Adjust
Scopo
Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno
picturethis icon
picturethis icon
Padroneggia la semina, la cura e la gestione di varie piante.
Usa l'App
Questa pagina è più bella nell'app
Aperto