camera identify
Prova Gratis
tab list
PictureThis
Italiano
arrow
English
繁體中文
日本語
Español
Français
Deutsch
Pусский
Português
Italiano
한국어
Nederlands
العربية
Svenska
Polskie
ภาษาไทย
Bahasa Melayu
Bahasa Indonesia
PictureThis
Search
Cerca Piante
Prova Gratis
Global
Italiano
English
繁體中文
日本語
Español
Français
Deutsch
Pусский
Português
Italiano
한국어
Nederlands
العربية
Svenska
Polskie
ภาษาไทย
Bahasa Melayu
Bahasa Indonesia
Questa pagina è più bella nell'app
picturethis icon
Identifica istantaneamente le piante con un semplice clic
Scatta una foto per ottenere l'identificazione istantanea delle piante, ottenendo informazioni rapide sulla prevenzione delle malattie, il trattamento, la tossicità, la cura, gli utilizzi e il simbolismo, ecc.
Scarica l'App
Continua a leggere
care_about care_about
Su
care_advanced_guide care_advanced_guide
Cura Avanzata
care_scenes care_scenes
Ulteriori istruzioni
care_pet_and_diseases care_pet_and_diseases
Parassiti e Malattie
care_more_info care_more_info
Maggiori informazioni
identifypage identifypage
Come Identificare

Come coltivare e curare Dollaro D'argento

Acqua
Acqua
Ogni 2 settimane
Luce Solare
Luce Solare
Sole parziale
Dollaro d'argento
Dollaro d'argento
Dollaro d'argento
Dollaro d'argento
Dollaro d'argento
care_advanced_guide

Guida avanzata alla cura

feedback
Feedback
PlantCare:TransplantSummary

Come trapiantare Dollaro d'argento?

PlantCare:TransplantSummary
icon
Semplifica il trapianto delle piante
Comprendi i tempi, le tecniche e i suggerimenti migliori per spostare con successo i tuoi amici frondosi.
Cultivation:PottingSuggestions

Come rinvasare Dollaro d'argento?

Cultivation:PottingSuggestions
care_scenes

Ulteriori informazioni su Dollaro D'argento Crescita e cura

feedback
Feedback
Guida alle cure di base
Parassiti e malattie comuni
Trapianto
3-4 feet
Il momento ottimale per trapiantare dollaro d'argento è l'inizio della primavera, quando inizia la nuova crescita. In questo modo la pianta si adatta facilmente alla nuova posizione, godendo di condizioni di pieno sole o ombra parziale. Durante il trapianto, assicuratevi che il terreno sia ben drenante e maneggiate le sue delicate radici con cura per evitare danni.
Tecniche di trapianto
Temperatura
5 - 43 ℃
Il dollaro d'argento predilige temperature comprese tra 68 e 100℉ (20-38℃) nel suo ambiente nativo del Madagascar. Durante l'inverno, si consiglia di tenere la pianta a temperature superiori a 50℉ (10℃), mentre in estate può tollerare temperature più elevate fino a 90℉ (32℃).
Temp ideale per crescita
Riproduzione
Primavera, Estate
Dollaro d'argento può essere propagato durante la primavera e l'estate utilizzando tagli erbacei. Ha una difficoltà di propagazione moderata, ma i segni di una propagazione di successo includono l'emergenza di nuove radici e foglie. È essenziale mantenere il taglio umido ma non acquitrinoso e fornirgli luce solare indiretta e luminosa per una crescita ottimale.
Tecniche di Propagazione
Fusto etiolato
Il fusto etiolato in Dollaro d'argento è un disturbo fisiologico causato da una scarsa esposizione alla luce, che provoca una crescita stelo e foglie allungata, debole e pallida.
Continua a leggere
Carenza di fertilizzante
Mancanza di fertilizzante' non è una malattia ma una condizione che porta a carenza di nutrienti in Dollaro d'argento, causando una crescita scarsa, foglie gialle e fioritura ridotta. Tecniche preventive proattive e metodologie di fertilizzazione appropriate possono invertire questa condizione.
Continua a leggere
Carenza idrica
L'annaffiatura insufficiente è una condizione causata da un'offerta d'acqua inadeguata, che porta a numerose reazioni indesiderabili in Dollaro d'argento. Questo porta all'appassimento, alle foglie fragili, alla crescita rallentata e, alla fine, alla morte della pianta se non viene apprezzata e affrontata prontamente.
Continua a leggere
Ingiallimento delle foglie
Il giallo delle foglie in Dollaro d'argento è un sintomo generale di stress o malattia che influisce sulla capacità della pianta di fotosintetizzare e crescere in modo sano. Spesso è causato da carenze di nutrienti, problemi legati all'irrigazione o agenti patogeni.
Continua a leggere
Appassimento della punta delle foglie
L'appassimento delle punte delle foglie colpisce principalmente Dollaro d'argento facendo brunire e morire le estremità delle foglie, il che può portare a una ridotta vigoria della pianta e un aspetto estetico compromesso. Questa condizione può derivare da fattori di stress sia abiotici che biogenici.
Continua a leggere
Ristagno idrico
Il ristagno idrico è un problema diffuso che influisce sulla crescita e la vitalità di Dollaro d'argento. È causato dall'eccessiva umidità nel terreno, creando un ambiente di soffocamento per le radici delle piante. Questa malattia ostacola l'assorbimento dei nutrienti, causando uno sviluppo scarso e la potenziale morte della pianta.
Continua a leggere
discolorazioni delle foglie
Le decolorazioni delle foglie su Dollaro d'argento indicano tipicamente possibili carenze o infezioni, influenzando la fotosintesi e la salute complessiva della pianta, potenzialmente portando a un arresto della crescita o alla caduta delle foglie.
Continua a leggere
Appassimento intero delle foglie
L'appassimento dell'intera foglia è una condizione dannosa che colpisce il Dollaro d'argento, portando ad un appassimento rapido e alla morte finale della vegetazione. La malattia compromette la fotosintesi e riduce la vitalità complessiva della pianta.
Continua a leggere
care_pet_and_diseases

Parassiti e malattie comuni

feedback
Feedback
Problemi comuni relativi a Dollaro d'argento, basati su 10 milioni di casi reali
icon
Cura e previeni le malattie delle piante.
Il medico delle piante con IA ti aiuta a diagnosticare i problemi delle piante in pochi secondi.
Fusto etiolato
Il fusto etiolato in Dollaro d'argento è un disturbo fisiologico causato da una scarsa esposizione alla luce, che provoca una crescita stelo e foglie allungata, debole e pallida.
Cicatrici
Cicatrici Cicatrici
Cicatrici
Eventuali segni di colore chiaro che appaiono sugli steli, ma che non si ingrandiscono, né si moltiplicano, sono semplicemente cicatrici guarite.
Soluzioni: In base alla causa della formazione di cicatrici, si possono avere diverse soluzioni: Proteggi con barriere fisiche la pianta per evitare la formazione di ferite causate dal passaggio di persone o animali. Elimina o limita la presenza di organismi patogeni che causano apertura di ferite con metodi opportuni in base al tipo di parassita. Esegui le potature cercando di arrecare il minor disturbo possibile alla pianta. Utilizza attrezzi consoni e disinfettali sempre. Non lasciare monconi e applica del mastice protettivo sui tagli. Sposta la pianta in un luogo meno soleggiato e forniscile l’acqua necessaria.
Ristagno idrico
Ristagno idrico Ristagno idrico
Ristagno idrico
Un’irrigazione eccessiva farà ingiallire le foglie alla base del ramo, mentre quelle in alto manterranno un sano colore verde.
Soluzioni: Apportando correzioni nello stadio iniziale di sofferenza della pianta, questa dovrebbe riprendersi senza grossi problemi. Per prima cosa, devi accertarti della gravità dello stato della pianta. Se la pianta è ancora in buono stato: Sposta la pianta in un luogo più asciutto e ventilato in modo che il terreno possa asciugarsi tra un’irrigazione e l’altra. Se presente, rimuovi il piatto alla base del vaso. Rimuovi le foglie danneggiate e pota la pianta per stimolarne la crescita. Se la pianta si trova già in cattivo stato: Estirpa la pianta e riposizionala in un vaso con migliore drenaggio e altro tipo di suolo. Sposta la pianta in un luogo più asciutto e ventilato e facilita il drenaggio rimuovendo il piatto da sotto il vaso o praticandovi dei fori. Rimuovi le foglie ingiallite e secche. Questo ridurrà il bisogno di acqua della pianta e stimolerà la crescita di nuove foglie. Disinfetta con fungicida e/o battericida per evitare l’avvento di patogeni. Se il trattamento andrà a buon fine, vedrai miglioramenti nella pianta nel giro di qualche settimana.
Ingiallimento e appassimento fogliare
Ingiallimento e appassimento fogliare Ingiallimento e appassimento fogliare
Ingiallimento e appassimento fogliare
L'invecchiamento naturale può far ingiallire e seccare le foglie.
Soluzioni: Se l'ingiallimento e l'essiccazione di foglie e fiori è una progressione naturale dovuta all'età, non si può fare nulla per rallentare o fermare il processo. Una volta che gli ormoni all'interno della pianta iniziano il processo di senescenza, è irreversibile.
close
plant poor
Fusto etiolato
Panoramica
Sintomo
Cause
Trattamento
Prevenzione
Periodo attivo
Qual è la malattia di Fusto etiolato su Dollaro d'argento?
Qual è la malattia di Fusto etiolato su Dollaro d'argento?
Il fusto etiolato in Dollaro d'argento è un disturbo fisiologico causato da una scarsa esposizione alla luce, che provoca una crescita stelo e foglie allungata, debole e pallida.
Analisi dei sintomi
Analisi dei sintomi
In Dollaro d'argento, la crescita etiolata si manifesta con steli anormalmente lunghi e sottili con foglie più piccole e più pallide del solito. Questo compromette l'estetica e l'integrità strutturale della pianta.
Quali sono le cause della malattia di Fusto etiolato su Dollaro d'argento ?
Quali sono le cause della malattia di Fusto etiolato su Dollaro d'argento ?
1
Luce insufficiente
I fusti si allungano e sbiancano a causa di una fotosintesi inadeguata e squilibri degli ormoni della crescita.
Come trattare la malattia Fusto etiolato su Dollaro d'argento?
Come trattare la malattia Fusto etiolato su Dollaro d'argento?
1
Non pesticidi
Riposizionamento: Sposta Dollaro d'argento in una posizione più luminosa con più luce naturale o integra con luci artificiali per la crescita.

Potatura: Potare le parti etiolate per favorire una crescita più sana e vigorosa.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
Cicatrici
plant poor
Cicatrici
Eventuali segni di colore chiaro che appaiono sugli steli, ma che non si ingrandiscono, né si moltiplicano, sono semplicemente cicatrici guarite.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Le cicatrici in una pianta si formano quando questa subisce un trauma e sviluppa tessuti al di sotto o intorno alla superficie ferita per proteggerla. Si crea, in poche parole, una crosta protettiva sulla ferita.
Diverse sono le cause che potrebbero provocarle:
  1. Persone o animali, passandovi vicino, possono urtare e danneggiare la pianta.
  2. Organismi patogeni come insetti, batteri o funghi, possono danneggiare la pianta. Gli insetti possono aggredire la pianta per cibarsi delle sue parti o pungerla per suggere la linfa o deporre le loro uova, mentre i batteri e i funghi possono aggredirla causando necrosi o formazione di vesciche.
  3. Le potature possono lasciare ferite sulla pianta, soprattutto se mal eseguite.
  4. L'eccessiva esposizione al sole e/o al calore può causare la bruciatura dei tessuti della pianta (specialmente sulle foglie ma anche su rami e fusto), soprattutto se il suolo è secco.
Soluzioni
Soluzioni
In base alla causa della formazione di cicatrici, si possono avere diverse soluzioni:
  1. Proteggi con barriere fisiche la pianta per evitare la formazione di ferite causate dal passaggio di persone o animali.
  2. Elimina o limita la presenza di organismi patogeni che causano apertura di ferite con metodi opportuni in base al tipo di parassita.
  3. Esegui le potature cercando di arrecare il minor disturbo possibile alla pianta. Utilizza attrezzi consoni e disinfettali sempre. Non lasciare monconi e applica del mastice protettivo sui tagli.
  4. Sposta la pianta in un luogo meno soleggiato e forniscile l’acqua necessaria.
Prevenzione
Prevenzione
Per una corretta prevenzione:
  1. Utilizza sempre piante adatte ai diversi tipi di clima, terreno o altre condizioni ambientali.
  2. Esamina le piante prima dell’impianto cercando di individuare la presenza di organismi patogeni e limitarne la diffusione.
  3. Esegui correttamente le potature e contatta, quando possibile, personale esperto.
  4. Controlla periodicamente la tua pianta per individuare sintomi di stress e prevenire la formazione di ferite e cicatrici.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
Ristagno idrico
plant poor
Ristagno idrico
Un’irrigazione eccessiva farà ingiallire le foglie alla base del ramo, mentre quelle in alto manterranno un sano colore verde.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
La tua pianta cresce in modo stentato e mostra ingiallimento di foglie e fusticini, mentre il terreno risulta perennemente bagnato. Si tratta quindi di ristagno idrico, ovvero la causa più frequente di asfissia radicale delle piante, sia in vaso che in giardino.
Il fenomeno si verifica quando vi è una quantità eccessiva di acqua nel terreno a contatto con le radici della pianta, che ne impedisce una corretta aerazione (mancanza di ossigeno) portandole a marcire con conseguente deperimento dell’intera pianta.
Di solito, si verifica a causa di eccessiva irrigazione, compattezza del suolo o tessitura estremamente argillosa.
Soluzioni
Soluzioni
Apportando correzioni nello stadio iniziale di sofferenza della pianta, questa dovrebbe riprendersi senza grossi problemi. Per prima cosa, devi accertarti della gravità dello stato della pianta.
Se la pianta è ancora in buono stato:
  1. Sposta la pianta in un luogo più asciutto e ventilato in modo che il terreno possa asciugarsi tra un’irrigazione e l’altra. Se presente, rimuovi il piatto alla base del vaso.
  2. Rimuovi le foglie danneggiate e pota la pianta per stimolarne la crescita.
Se la pianta si trova già in cattivo stato:
  1. Estirpa la pianta e riposizionala in un vaso con migliore drenaggio e altro tipo di suolo.
  2. Sposta la pianta in un luogo più asciutto e ventilato e facilita il drenaggio rimuovendo il piatto da sotto il vaso o praticandovi dei fori.
  3. Rimuovi le foglie ingiallite e secche. Questo ridurrà il bisogno di acqua della pianta e stimolerà la crescita di nuove foglie. Disinfetta con fungicida e/o battericida per evitare l’avvento di patogeni.
Se il trattamento andrà a buon fine, vedrai miglioramenti nella pianta nel giro di qualche settimana.
Prevenzione
Prevenzione
Per una corretta prevenzione:
  1. Monitora costantemente il livello di umidità nel suolo e irriga solo quando necessario (tasta il suolo per verificarne lo stato o utilizza strumenti per la misura dell’umidità);
  2. Utilizza, in fase iniziale, terreno con tessitura equilibrata (non troppo argilloso) per favorirne l’areazione e vasi che consentono un buon drenaggio;
  3. Posiziona le piante sempre in luoghi non troppo umidi e ben ventilati;
  4. Rimuovi le foglie ingiallite man mano che si formano per evitare di stressare ulteriormente la pianta.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
Ingiallimento e appassimento fogliare
plant poor
Ingiallimento e appassimento fogliare
L'invecchiamento naturale può far ingiallire e seccare le foglie.
Panoramica
Panoramica
Indipendentemente dal tipo di pianta o da dove viene coltivata, a un certo punto comincerà a prendere ingiallimento e appassimento fogliare . Questo è un processo naturale e inevitabile che si verifica quando la pianta ha completato tutti i passaggi della sua vita. Le piante annuali subiscono questo processo alla fine di una singola stagione di crescita. Le piante perenni vivono per più anni, se non decine o centinaia di anni, ma alla fine mostreranno comunque questi sintomi.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Quando le piante hanno progredito attraverso le loro fasi di sviluppo naturali e si stanno avvicinando alla fine del loro ciclo di vita, iniziano a mostrare segni di declino. Le foglie inizieranno a ingiallire e a cadere, e nel tempo diventeranno marrone come la carta e si asciugheranno. Una volta completamente asciutte, le foglie iniziano a cadere dalla pianta fino a quando l'intera pianta non si è asciugata.
Causa della malattia
Causa della malattia
Alla fine della sua vita, la codifica genetica all'interno della pianta aumenta la produzione di etilene, un fitormone che controlla la senescenza o l'invecchiamento naturale e la morte. La divisione cellulare si interrompe e la pianta inizia a catabolizzare le risorse da utilizzare in altre parti della pianta. Quando ciò accade, i tessuti iniziano a ingiallire e ad asciugarsi fino a quando l'intera pianta non si secca e muore.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
care_more_info

Altro su Dollaro D'argento

feedback
Feedback
Tipo di pianta
Tipo di pianta
Pianta grassa, Rampicante, Erba medicinale
Durata di Vita
Durata di Vita
Perenne
Diametro della Corona
Diametro della Corona
1.2 a 1.8 m
Periodo di fioritura
Periodo di fioritura
Inizio primavera, Inverno inoltrato
Colore del fiore
Colore del fiore
Giallo
Verde
Colore della foglia
Colore della foglia
Verde
Grigio
icon
Identifica le piante in un attimo
Identifica istantaneamente le piante con l'AI: scatta una foto e ottieni risultati precisi in pochi secondi.
icon
Trova le amiche verdi perfette per te.
Progetta la tua oasi verde in base ai tuoi criteri: tipo di piante, sicurezza degli animali domestici, livello di competenza, ubicazione e altro ancora.
identify

Identifica rapidamente Dollaro d'argento

feedback
Feedback
feedback
icon
Identifica istantaneamente le piante con un semplice clic
Scatta una foto per ottenere l'identificazione istantanea delle piante, ottenendo informazioni rapide sulla prevenzione delle malattie, il trattamento, la tossicità, la cura, gli utilizzi e il simbolismo, ecc.
Dollaro d'argento è una vite succulenta rampicante nota per la sua capacità di raggiungere altezze di 3-4,5 metri con l'aiuto di sottili viticci biforcuti. Presenta steli grigi cilindrici che si ramificano dalla base e porta foglie quasi rotonde disposte alternamente, che crescono fino a 2,5 cm di larghezza. Le foglie mostrano un cambiamento di colore durante il ciclo di vita, passando dal verde pisello al verde-grigiastro. Questa vite può presentare piccoli fiori dioici chartreuse dalla fine dell'inverno all'inizio della primavera. È caratterizzata da una crescita iniziale lenta che diventa moderata una volta stabilita e dimostra resistenza con un'irrigazione minima.
Dollaro d'argento identify image Dollaro d'argento identify image Dollaro d'argento identify image Dollaro d'argento identify image Dollaro d'argento identify image
Per saperne di più sull'identificazione Dollaro d'argento
plant

Un botanico in tasca

plant
plant

App

plant
close
product icon
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
La tua Guida Definitiva per le Piante
Identifica, coltiva e nutri nel modo migliore!
product icon
17.000 specie locali e 400.000 specie mondiali studiate
product icon
Quasi 5 anni di ricerche
product icon
Più di 80 studiosi di botanica e giardinaggio
ad
ad
Un botanico in tasca
Scan the QR code with your phone camera to download the app
close
title
Un botanico in tasca
qrcode
Scansiona il codice QR per effettuare il download
Su
Cura Avanzata
Ulteriori istruzioni
Parassiti e Malattie
Maggiori informazioni
Come Identificare
Dollaro d'argento
Dollaro d'argento
Dollaro d'argento
Dollaro d'argento
Dollaro d'argento

Come coltivare e curare Dollaro D'argento

icon
Identifica istantaneamente le piante con un semplice clic
Scatta una foto per ottenere l'identificazione istantanea delle piante, ottenendo informazioni rapide sulla prevenzione delle malattie, il trattamento, la tossicità, la cura, gli utilizzi e il simbolismo, ecc.
Scarica l'App
Acqua
Ogni 2 settimane
Acqua
Luce Solare
Sole parziale
Luce Solare
care_advanced_guide

Guida avanzata alla cura

feedback
PlantCare:TransplantSummary

Come trapiantare Dollaro d'argento?

PlantCare:TransplantSummary
icon
Semplifica il trapianto delle piante
Comprendi i tempi, le tecniche e i suggerimenti migliori per spostare con successo i tuoi amici frondosi.
Scarica l'App
Cultivation:PottingSuggestions

Come rinvasare Dollaro d'argento?

Cultivation:PottingSuggestions
care_scenes

Ulteriori informazioni su Dollaro D'argento Crescita e cura

feedback
Guida alle cure di base
Parassiti e malattie comuni
Fusto etiolato
Il fusto etiolato in Dollaro d'argento è un disturbo fisiologico causato da una scarsa esposizione alla luce, che provoca una crescita stelo e foglie allungata, debole e pallida.
 detail
Carenza di fertilizzante
Mancanza di fertilizzante' non è una malattia ma una condizione che porta a carenza di nutrienti in Dollaro d'argento, causando una crescita scarsa, foglie gialle e fioritura ridotta. Tecniche preventive proattive e metodologie di fertilizzazione appropriate possono invertire questa condizione.
 detail
Carenza idrica
L'annaffiatura insufficiente è una condizione causata da un'offerta d'acqua inadeguata, che porta a numerose reazioni indesiderabili in Dollaro d'argento. Questo porta all'appassimento, alle foglie fragili, alla crescita rallentata e, alla fine, alla morte della pianta se non viene apprezzata e affrontata prontamente.
 detail
Ingiallimento delle foglie
Il giallo delle foglie in Dollaro d'argento è un sintomo generale di stress o malattia che influisce sulla capacità della pianta di fotosintetizzare e crescere in modo sano. Spesso è causato da carenze di nutrienti, problemi legati all'irrigazione o agenti patogeni.
 detail
Appassimento della punta delle foglie
L'appassimento delle punte delle foglie colpisce principalmente Dollaro d'argento facendo brunire e morire le estremità delle foglie, il che può portare a una ridotta vigoria della pianta e un aspetto estetico compromesso. Questa condizione può derivare da fattori di stress sia abiotici che biogenici.
 detail
Ristagno idrico
Il ristagno idrico è un problema diffuso che influisce sulla crescita e la vitalità di Dollaro d'argento. È causato dall'eccessiva umidità nel terreno, creando un ambiente di soffocamento per le radici delle piante. Questa malattia ostacola l'assorbimento dei nutrienti, causando uno sviluppo scarso e la potenziale morte della pianta.
 detail
discolorazioni delle foglie
Le decolorazioni delle foglie su Dollaro d'argento indicano tipicamente possibili carenze o infezioni, influenzando la fotosintesi e la salute complessiva della pianta, potenzialmente portando a un arresto della crescita o alla caduta delle foglie.
 detail
Appassimento intero delle foglie
L'appassimento dell'intera foglia è una condizione dannosa che colpisce il Dollaro d'argento, portando ad un appassimento rapido e alla morte finale della vegetazione. La malattia compromette la fotosintesi e riduce la vitalità complessiva della pianta.
 detail
care_pet_and_diseases

Parassiti e malattie comuni

feedback
Problemi comuni relativi a Dollaro d'argento, basati su 10 milioni di casi reali
icon
Autodiagnosi e prevenzione delle malattie delle piante
Il medico AI per le piante ti aiuta a diagnosticare i problemi delle piante in pochi secondi.
Scarica l'App
Fusto etiolato
Il fusto etiolato in Dollaro d'argento è un disturbo fisiologico causato da una scarsa esposizione alla luce, che provoca una crescita stelo e foglie allungata, debole e pallida.
Scopri di più su Fusto etiolato more
Cicatrici
Cicatrici Cicatrici Cicatrici
Eventuali segni di colore chiaro che appaiono sugli steli, ma che non si ingrandiscono, né si moltiplicano, sono semplicemente cicatrici guarite.
Soluzioni: In base alla causa della formazione di cicatrici, si possono avere diverse soluzioni: Proteggi con barriere fisiche la pianta per evitare la formazione di ferite causate dal passaggio di persone o animali. Elimina o limita la presenza di organismi patogeni che causano apertura di ferite con metodi opportuni in base al tipo di parassita. Esegui le potature cercando di arrecare il minor disturbo possibile alla pianta. Utilizza attrezzi consoni e disinfettali sempre. Non lasciare monconi e applica del mastice protettivo sui tagli. Sposta la pianta in un luogo meno soleggiato e forniscile l’acqua necessaria.
Scopri di più su Cicatrici more
Ristagno idrico
Ristagno idrico Ristagno idrico Ristagno idrico
Un’irrigazione eccessiva farà ingiallire le foglie alla base del ramo, mentre quelle in alto manterranno un sano colore verde.
Soluzioni: Apportando correzioni nello stadio iniziale di sofferenza della pianta, questa dovrebbe riprendersi senza grossi problemi. Per prima cosa, devi accertarti della gravità dello stato della pianta. Se la pianta è ancora in buono stato: Sposta la pianta in un luogo più asciutto e ventilato in modo che il terreno possa asciugarsi tra un’irrigazione e l’altra. Se presente, rimuovi il piatto alla base del vaso. Rimuovi le foglie danneggiate e pota la pianta per stimolarne la crescita. Se la pianta si trova già in cattivo stato: Estirpa la pianta e riposizionala in un vaso con migliore drenaggio e altro tipo di suolo. Sposta la pianta in un luogo più asciutto e ventilato e facilita il drenaggio rimuovendo il piatto da sotto il vaso o praticandovi dei fori. Rimuovi le foglie ingiallite e secche. Questo ridurrà il bisogno di acqua della pianta e stimolerà la crescita di nuove foglie. Disinfetta con fungicida e/o battericida per evitare l’avvento di patogeni. Se il trattamento andrà a buon fine, vedrai miglioramenti nella pianta nel giro di qualche settimana.
Scopri di più su Ristagno idrico more
Ingiallimento e appassimento fogliare
Ingiallimento e appassimento fogliare Ingiallimento e appassimento fogliare Ingiallimento e appassimento fogliare
L'invecchiamento naturale può far ingiallire e seccare le foglie.
Soluzioni: Se l'ingiallimento e l'essiccazione di foglie e fiori è una progressione naturale dovuta all'età, non si può fare nulla per rallentare o fermare il processo. Una volta che gli ormoni all'interno della pianta iniziano il processo di senescenza, è irreversibile.
Scopri di più su Ingiallimento e appassimento fogliare more
close
plant poor
Fusto etiolato
Panoramica
Sintomo
Cause
Trattamento
Prevenzione
Periodo attivo
Qual è la malattia di Fusto etiolato su Dollaro d'argento?
Qual è la malattia di Fusto etiolato su Dollaro d'argento?
Il fusto etiolato in Dollaro d'argento è un disturbo fisiologico causato da una scarsa esposizione alla luce, che provoca una crescita stelo e foglie allungata, debole e pallida.
Analisi dei sintomi
Analisi dei sintomi
In Dollaro d'argento, la crescita etiolata si manifesta con steli anormalmente lunghi e sottili con foglie più piccole e più pallide del solito. Questo compromette l'estetica e l'integrità strutturale della pianta.
Quali sono le cause della malattia di Fusto etiolato su Dollaro d'argento ?
Quali sono le cause della malattia di Fusto etiolato su Dollaro d'argento ?
1
Luce insufficiente
I fusti si allungano e sbiancano a causa di una fotosintesi inadeguata e squilibri degli ormoni della crescita.
Come trattare la malattia Fusto etiolato su Dollaro d'argento?
Come trattare la malattia Fusto etiolato su Dollaro d'argento?
1
Non pesticidi
Riposizionamento: Sposta Dollaro d'argento in una posizione più luminosa con più luce naturale o integra con luci artificiali per la crescita.

Potatura: Potare le parti etiolate per favorire una crescita più sana e vigorosa.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
close
Cicatrici
plant poor
Cicatrici
Eventuali segni di colore chiaro che appaiono sugli steli, ma che non si ingrandiscono, né si moltiplicano, sono semplicemente cicatrici guarite.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Le cicatrici in una pianta si formano quando questa subisce un trauma e sviluppa tessuti al di sotto o intorno alla superficie ferita per proteggerla. Si crea, in poche parole, una crosta protettiva sulla ferita.
Diverse sono le cause che potrebbero provocarle:
  1. Persone o animali, passandovi vicino, possono urtare e danneggiare la pianta.
  2. Organismi patogeni come insetti, batteri o funghi, possono danneggiare la pianta. Gli insetti possono aggredire la pianta per cibarsi delle sue parti o pungerla per suggere la linfa o deporre le loro uova, mentre i batteri e i funghi possono aggredirla causando necrosi o formazione di vesciche.
  3. Le potature possono lasciare ferite sulla pianta, soprattutto se mal eseguite.
  4. L'eccessiva esposizione al sole e/o al calore può causare la bruciatura dei tessuti della pianta (specialmente sulle foglie ma anche su rami e fusto), soprattutto se il suolo è secco.
Soluzioni
Soluzioni
In base alla causa della formazione di cicatrici, si possono avere diverse soluzioni:
  1. Proteggi con barriere fisiche la pianta per evitare la formazione di ferite causate dal passaggio di persone o animali.
  2. Elimina o limita la presenza di organismi patogeni che causano apertura di ferite con metodi opportuni in base al tipo di parassita.
  3. Esegui le potature cercando di arrecare il minor disturbo possibile alla pianta. Utilizza attrezzi consoni e disinfettali sempre. Non lasciare monconi e applica del mastice protettivo sui tagli.
  4. Sposta la pianta in un luogo meno soleggiato e forniscile l’acqua necessaria.
Prevenzione
Prevenzione
Per una corretta prevenzione:
  1. Utilizza sempre piante adatte ai diversi tipi di clima, terreno o altre condizioni ambientali.
  2. Esamina le piante prima dell’impianto cercando di individuare la presenza di organismi patogeni e limitarne la diffusione.
  3. Esegui correttamente le potature e contatta, quando possibile, personale esperto.
  4. Controlla periodicamente la tua pianta per individuare sintomi di stress e prevenire la formazione di ferite e cicatrici.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
close
Ristagno idrico
plant poor
Ristagno idrico
Un’irrigazione eccessiva farà ingiallire le foglie alla base del ramo, mentre quelle in alto manterranno un sano colore verde.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
La tua pianta cresce in modo stentato e mostra ingiallimento di foglie e fusticini, mentre il terreno risulta perennemente bagnato. Si tratta quindi di ristagno idrico, ovvero la causa più frequente di asfissia radicale delle piante, sia in vaso che in giardino.
Il fenomeno si verifica quando vi è una quantità eccessiva di acqua nel terreno a contatto con le radici della pianta, che ne impedisce una corretta aerazione (mancanza di ossigeno) portandole a marcire con conseguente deperimento dell’intera pianta.
Di solito, si verifica a causa di eccessiva irrigazione, compattezza del suolo o tessitura estremamente argillosa.
Soluzioni
Soluzioni
Apportando correzioni nello stadio iniziale di sofferenza della pianta, questa dovrebbe riprendersi senza grossi problemi. Per prima cosa, devi accertarti della gravità dello stato della pianta.
Se la pianta è ancora in buono stato:
  1. Sposta la pianta in un luogo più asciutto e ventilato in modo che il terreno possa asciugarsi tra un’irrigazione e l’altra. Se presente, rimuovi il piatto alla base del vaso.
  2. Rimuovi le foglie danneggiate e pota la pianta per stimolarne la crescita.
Se la pianta si trova già in cattivo stato:
  1. Estirpa la pianta e riposizionala in un vaso con migliore drenaggio e altro tipo di suolo.
  2. Sposta la pianta in un luogo più asciutto e ventilato e facilita il drenaggio rimuovendo il piatto da sotto il vaso o praticandovi dei fori.
  3. Rimuovi le foglie ingiallite e secche. Questo ridurrà il bisogno di acqua della pianta e stimolerà la crescita di nuove foglie. Disinfetta con fungicida e/o battericida per evitare l’avvento di patogeni.
Se il trattamento andrà a buon fine, vedrai miglioramenti nella pianta nel giro di qualche settimana.
Prevenzione
Prevenzione
Per una corretta prevenzione:
  1. Monitora costantemente il livello di umidità nel suolo e irriga solo quando necessario (tasta il suolo per verificarne lo stato o utilizza strumenti per la misura dell’umidità);
  2. Utilizza, in fase iniziale, terreno con tessitura equilibrata (non troppo argilloso) per favorirne l’areazione e vasi che consentono un buon drenaggio;
  3. Posiziona le piante sempre in luoghi non troppo umidi e ben ventilati;
  4. Rimuovi le foglie ingiallite man mano che si formano per evitare di stressare ulteriormente la pianta.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
close
Ingiallimento e appassimento fogliare
plant poor
Ingiallimento e appassimento fogliare
L'invecchiamento naturale può far ingiallire e seccare le foglie.
Panoramica
Panoramica
Indipendentemente dal tipo di pianta o da dove viene coltivata, a un certo punto comincerà a prendere ingiallimento e appassimento fogliare . Questo è un processo naturale e inevitabile che si verifica quando la pianta ha completato tutti i passaggi della sua vita. Le piante annuali subiscono questo processo alla fine di una singola stagione di crescita. Le piante perenni vivono per più anni, se non decine o centinaia di anni, ma alla fine mostreranno comunque questi sintomi.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Quando le piante hanno progredito attraverso le loro fasi di sviluppo naturali e si stanno avvicinando alla fine del loro ciclo di vita, iniziano a mostrare segni di declino. Le foglie inizieranno a ingiallire e a cadere, e nel tempo diventeranno marrone come la carta e si asciugheranno. Una volta completamente asciutte, le foglie iniziano a cadere dalla pianta fino a quando l'intera pianta non si è asciugata.
Causa della malattia
Causa della malattia
Alla fine della sua vita, la codifica genetica all'interno della pianta aumenta la produzione di etilene, un fitormone che controlla la senescenza o l'invecchiamento naturale e la morte. La divisione cellulare si interrompe e la pianta inizia a catabolizzare le risorse da utilizzare in altre parti della pianta. Quando ciò accade, i tessuti iniziano a ingiallire e ad asciugarsi fino a quando l'intera pianta non si secca e muore.
Soluzioni
Soluzioni
Se l'ingiallimento e l'essiccazione di foglie e fiori è una progressione naturale dovuta all'età, non si può fare nulla per rallentare o fermare il processo. Una volta che gli ormoni all'interno della pianta iniziano il processo di senescenza, è irreversibile.
Prevenzione
Prevenzione
Sfortunatamente, non c'è modo di impedire alle piante di morire di "vecchiaia". Per aiutare a prolungare la loro vita e rimandare i sintomi ingiallimento e appassimento fogliare il più a lungo possibile, prenditi cura di loro dando loro abbastanza acqua, concimandoli in modo appropriato e assicurandoti che ricevano abbastanza luce solare.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
care_more_info

Altro su Dollaro D'argento

feedback
Tipo di pianta
Tipo di pianta
Pianta grassa, Rampicante, Erba medicinale
Durata di Vita
Durata di Vita
Perenne
Diametro della Corona
Diametro della Corona
1.2 a 1.8 m
Periodo di fioritura
Periodo di fioritura
Inizio primavera, Inverno inoltrato
Colore del fiore
Colore del fiore
Giallo
Verde
Colore della foglia
Colore della foglia
Verde
Grigio
icon
Identifica le piante in un attimo
Identifica istantaneamente le piante con l'AI: scatta una foto e ottieni risultati precisi in pochi secondi.
Scarica l'App
icon
Trova le amiche verdi perfette per te.
Progetta la tua oasi verde in base ai tuoi criteri: tipo di piante, sicurezza degli animali domestici, livello di competenza, ubicazione e altro ancora.
Scarica l'App
identify

Identifica rapidamente Dollaro d'argento

feedback
Feedback
feedback
icon
Identifica istantaneamente le piante con un semplice clic
Scatta una foto per ottenere l'identificazione istantanea delle piante, ottenendo informazioni rapide sulla prevenzione delle malattie, il trattamento, la tossicità, la cura, gli utilizzi e il simbolismo, ecc.
Scarica l'App
Dollaro d'argento è una vite succulenta rampicante nota per la sua capacità di raggiungere altezze di 3-4,5 metri con l'aiuto di sottili viticci biforcuti. Presenta steli grigi cilindrici che si ramificano dalla base e porta foglie quasi rotonde disposte alternamente, che crescono fino a 2,5 cm di larghezza. Le foglie mostrano un cambiamento di colore durante il ciclo di vita, passando dal verde pisello al verde-grigiastro. Questa vite può presentare piccoli fiori dioici chartreuse dalla fine dell'inverno all'inizio della primavera. È caratterizzata da una crescita iniziale lenta che diventa moderata una volta stabilita e dimostra resistenza con un'irrigazione minima.
Dollaro d'argento identify image Dollaro d'argento identify image Dollaro d'argento identify image Dollaro d'argento identify image Dollaro d'argento identify image
Per saperne di più sull'identificazione Dollaro d'argento
product icon close
La tua Guida Definitiva per le Piante
Identifica, coltiva e nutri nel modo migliore!
product icon
17.000 specie locali e 400.000 specie mondiali studiate
product icon
Quasi 5 anni di ricerche
product icon
Più di 80 studiosi di botanica e giardinaggio
ad
product icon close
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
Temperatura
close
Al chiuso
Al chiuso
All'aperto
Scegli un sito qui per avere consigli personalizzati sulla cura.
Esigenze
Ideale
Tollerabile
Non adatta
Proprio come le persone, ogni pianta ha le sue preferenze. Informarti sulle esigenze di temperatura delle tue piante e crea un ambiente confortante affinché possano prosperare. Man mano che ti prendi cura delle tue piante, il tuo legame con loro si approfondirà. Affidati alla tua intuizione mentre impari sulle loro esigenze di temperatura, celebrando il viaggio che condividete. Monitora amorevolmente la temperatura intorno alle tue piante e modifica il loro ambiente se necessario. Un termometro può essere il tuo alleato in questo impegno sincero. Sii paziente e gentile con te stesso mentre esplori le esigenze di temperatura delle tue piante. Apprezza i tuoi successi, impara dalle sfide e nutri il tuo giardino con amore, creando un rifugio che rifletta il calore della tua cura.
Informazioni Essenziali
Il dollaro d'argento predilige temperature comprese tra 68 e 100℉ (20-38℃) nel suo ambiente nativo del Madagascar. Durante l'inverno, si consiglia di tenere la pianta a temperature superiori a 50℉ (10℃), mentre in estate può tollerare temperature più elevate fino a 90℉ (32℃).
Vuoi scopri informazioni sulla cura delle piante, i consigli stagionali, le malattie e molto altro ancora?
Strumento per la Gestione dei Cookie
Oltre a gestire i cookie tramite il tuo browser o dispositivo, puoi modificare le impostazioni dei cookie qui sotto.
Cookie necessari
I cookie necessari abilitano le funzionalità principali. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie e può essere disabilitato solo modificando le preferenze del browser.
Cookie analitici
I cookie analitici ci aiutano a migliorare la nostra applicazione e il nostro sito web raccogliendo e segnalando informazioni sul suo utilizzo.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_ga Google Analytics Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link. 1 Anno
_pta PictureThis Analytics Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza. 1 Anno
Nome del Cookie
_ga
Fonte
Google Analytics
Scopo
Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_pta
Fonte
PictureThis Analytics
Scopo
Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza.
Durata di vita
1 Anno
Cookie di Marketing
I cookie di marketing vengono utilizzati dalle società pubblicitarie per pubblicare annunci pertinenti ai tuoi interessi.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_fbp Pixel di Facebook Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui. 1 Anno
_adj Adjust Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui. 1 Anno
Nome del Cookie
_fbp
Fonte
Pixel di Facebook
Scopo
Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_adj
Fonte
Adjust
Scopo
Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno
picturethis icon
picturethis icon
Padroneggia la semina, la cura e la gestione di varie piante.
Usa l'App
Questa pagina è più bella nell'app
Aperto