PictureThis
camera identify
Usa l'App
tab list
Home Identifica Applicazione
Italiano
English
繁體中文
日本語
Español
Français
Deutsch
Pусский
Português
Italiano
한국어
Nederlands
العربية
Svenska
Polskie
ภาษาไทย
Bahasa Melayu
Bahasa Indonesia
Scarica l'App
Questa pagina è più bella nell'app
Margherita del capo
Osteospermum ecklonis
Cosa dovresti sapere sull'impollinazione di Margherita Del Capo?
Il vibrante margherita del capo illumina i giardini e richiama un turbinio di api e farfalle, i suoi principali impollinatori. Grazie a una straordinaria serie di attrattive per gli impollinatori, come la vivace colorazione e il dolce nettare, margherita del capo utilizza l'entomofilia, una forma di impollinazione tramite insetti. Questa affascinante interazione si svolge principalmente durante le ore diurne, seguendo i periodi di attività degli insetti.
Quali impollinatori sono adatti a Margherita Del Capo?
Periodo di fioritura
Metà primavera, Primavera inoltrata, Estate, Inizio autunno, Metà autunno
Impollinatori primari
Api, Farfalle
Potenziali impollinatori
Coleotteri
Come avviene l'impollinazione di Margherita Del Capo ?
Margherita del capo produce fiori simili a margherite, con un disco centrale di piccoli fiori serrati, circondati da fiori a raggiera più lunghi simili a petali. Questi fiori sono principalmente viola, rosa o bianchi e la loro appariscenza è fondamentale per attirare gli impollinatori.

L'impollinazione di margherita del capo avviene prevalentemente per via biotica, coinvolgendo gli insetti. La pianta può eventualmente autoimpollinarsi, ma l'impollinazione incrociata da parte degli insetti aumenta la diversità genetica.
Come si può migliorare l'impollinazione di Margherita Del Capo?
Piantare fiori di compagnia
Oltre a Cape Marguerite, prendete in considerazione la possibilità di piantare altre varietà di fiori ricchi di nettare che fioriscono in stagioni diverse. In questo modo si garantisce una fornitura continua di cibo per api, farfalle e coleotteri, favorendo così una permanenza prolungata e un'impollinazione efficiente. Per esempio, lavanda, coneflowers e girasoli sono buone opzioni.
Fonti d'acqua
Fornire fonti d'acqua poco profonde può attirare gli impollinatori assetati. Può trattarsi di una vasca per uccelli o di un piatto con rocce su cui gli insetti possono atterrare. Assicuratevi che la fonte d'acqua sia pulita e rifornita regolarmente per mantenere un ambiente invitante per gli impollinatori.
Pesticidi
È consigliabile evitare o limitare l'uso di pesticidi, poiché possono essere tossici per api, farfalle e coleotteri. Se è necessario utilizzarli, optate per varianti biologiche o meno dannose e usateli in modo appropriato o nei periodi in cui l'attività degli impollinatori è scarsa.
Fornire un riparo
Creare habitat dove gli impollinatori possano riposare, riprodursi e rifugiarsi è un'altra strategia efficace. Per esempio, lasciare delle chiazze di terra nuda in giardino può servire come aree di nidificazione per le api, mentre mucchi di ramoscelli o tronchi possono fornire un riparo ai coleotteri.
Come si può determinare se Margherita Del Capo è stato impollinato?
Aumento della fioritura e della vivacità
Le piante sane di margherita del capo, dopo un'impollinazione riuscita, presentano un aumento della fioritura. I colori dei fiori tendono a essere più vivaci grazie alle ricche fonti di nettare e polline.
Presenza di polline
La presenza di grani di polline sugli stigmi del fiore di margherita del capo è un'altra forte indicazione di impollinazione. Questo assicura la fecondazione e la successiva produzione di semi.
Sviluppo del baccello
Dopo un'impollinazione riuscita, margherita del capo produce baccelli di semi. Cercate piccole formazioni rigonfie alla base dei fiori che matureranno in baccelli di semi.
Informazioni sull'impollinazione manuale in Margherita Del Capo
Normale
Difficoltà
30 mins
Durata
Quali strumenti sono necessari per effettuare l'impollinazione manuale di Margherita Del Capo?
Piccola spazzola morbida
Trasportare i grani di polline dalla parte maschile del fiore (antere) alla parte femminile (stigma).
Pinzette
Per aprire con cura i petali dei fiori se sono chiusi
Lente d'ingrandimento
Per esaminare da vicino la struttura del fiore per identificare le antere e lo stigma
Qual è il momento ottimale per effettuare l'impollinazione manuale di Margherita Del Capo ?
Il momento migliore per l'impollinazione manuale di margherita del capo è durante le ore del mattino, quando i fiori sono completamente aperti e il polline è più vitale. Inoltre, l'impollinazione a mano dovrebbe essere condotta idealmente quando la pianta è in fase di fioritura.
Passi per l'impollinazione manuale Margherita Del Capo
Fase 1: Preparazione
Iniziate con l'igienizzare correttamente tutti gli strumenti per evitare di introdurre qualsiasi contaminante nei fiori. Quindi, utilizzando le pinzette, aprite delicatamente i petali se il fiore non è completamente aperto.
Fase2: Raccolta del polline
Con la piccola spazzola morbida, spazzare delicatamente le antere del fiore dove si trovano i grani di polline.
Fase 3: Trasferimento del polline
Trasferire il polline dalla spazzola allo stigma dello stesso fiore o di un altro. Questo può essere fatto spazzolando delicatamente lo stigma con la spazzola che trasporta i grani di polline.
Fase 4: Ripetere il processo
Ripetere il processo su tutti i fiori desiderati. Dopo l'impollinazione, la pianta deve essere mantenuta in condizioni di crescita ottimali per garantire la fecondazione e l'allegagione.
Perché su Margherita Del Capo non ci sono frutti nonostante la presenza di fiori?
Bassa attività degli impollinatori
Se l'impollinazione non avviene in modo efficace, considerate l'integrazione di pratiche favorevoli agli impollinatori. Piantate fiori di compagnia per attirare più impollinatori su margherita del capo.
Condizioni meteo
Condizioni avverse come freddo, caldo o vento possono interferire con l'impollinazione. Proteggete le piante di margherita del capo fornendo un ambiente riparato durante le condizioni climatiche estreme.
Scarsa salute delle piante
Assicurare un'annaffiatura e un apporto di nutrienti regolari per mantenere in salute margherita del capo. Una pianta stressata o non sana potrebbe non attirare gli impollinatori, con conseguente impatto sull'impollinazione.
Vuoi scopri informazioni sulla cura delle piante, i consigli stagionali, le malattie e molto altro ancora?
Strumento per la Gestione dei Cookie
Oltre a gestire i cookie tramite il tuo browser o dispositivo, puoi modificare le impostazioni dei cookie qui sotto.
Cookie necessari
I cookie necessari abilitano le funzionalità principali. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie e può essere disabilitato solo modificando le preferenze del browser.
Cookie analitici
I cookie analitici ci aiutano a migliorare la nostra applicazione e il nostro sito web raccogliendo e segnalando informazioni sul suo utilizzo.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_ga Google Analytics Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link. 1 Anno
_pta PictureThis Analytics Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza. 1 Anno
Nome del Cookie
_ga
Fonte
Google Analytics
Scopo
Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_pta
Fonte
PictureThis Analytics
Scopo
Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza.
Durata di vita
1 Anno
Cookie di Marketing
I cookie di marketing vengono utilizzati dalle società pubblicitarie per pubblicare annunci pertinenti ai tuoi interessi.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_fbp Pixel di Facebook Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui. 1 Anno
_adj Adjust Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui. 1 Anno
Nome del Cookie
_fbp
Fonte
Pixel di Facebook
Scopo
Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_adj
Fonte
Adjust
Scopo
Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno
Questa pagina è più bella nell'app
Aperto