PictureThis
camera identify
Usa l'App
tab list
Home Identifica Applicazione
Italiano
English
繁體中文
日本語
Español
Français
Deutsch
Pусский
Português
Italiano
한국어
Nederlands
العربية
Svenska
Polskie
ภาษาไทย
Bahasa Melayu
Bahasa Indonesia
Scarica l'App
Questa pagina è più bella nell'app

Cactus

Nome botanico: Cactaceae

Cactus
Nome botanico: Cactaceae
Cactus (Cactaceae)

Specie di Cactus

Echinopside

Echinopside

L’echinopside è una pianta grassa il cui nome scientifico Echinopsis deriva dal greco echinos, cioè “riccio di mare”, e si riferisce all'aspetto di queste piante, che hanno forma sferica e sono rivestite di spine. Se ne conoscono più di cento specie e si contraddistinguono per la bellezza dei fiori che, essendo sostenuti da steli generalmente di piccole dimensioni, colpiscono anche per la loro grandezza.

Quiabentia

Corryocactus

Arrojadoa

Jasminocereus

Eulychnia

Strophocactus

Pseudorhipsalis

Uebelmannia

Blossfeldia

Tephrocactus

Eriosyce

Obregonia

Il genere di piante obregonia comprende una sola specie, la Obregonia denegrii, che è nativa dell'America centrale, ed in particolare dello stato di Tamaulipas, in Messico. Il termine Obregonia è un tributo ad un generale messicano del passato, ovvero Álvaro Obregón.

Cleistocactus

Cleistocactus è un genere di piante da fiore nella famiglia delle cactus Cactaceae. Gli steli di questi cactus sono alti, per lo più sottili e spesso molti ramificati con numerose costole con areole e spine ben posizionate. I fiori sono tubolari e le punte difficilmente si aprono con solo lo stile e gli stami solitamente sporgenti. Cleistocactus è originario delle aree montuose a 9843 piedi del Sud America.

Espostoa

Espostoa è un genere di cactus colonnari, che comprende 16 specie conosciute dalle Ande del sud dell'Ecuador e del Perù. Questi cactus a candela sono ricoperti di spine e capelli bianchi. In età adulta, a volte appare un cefalio, simile al genere messicano Cephalocereus.

Pelecyphora

Pelecyphora è un genere di cactus, che comprende 2 specie. Provengono dal Messico.

Turbinicarpus

Turbinicarpus è un genere di cactus di dimensioni medio-piccole, che popolano le regioni nord-orientali del Messico.

Strombocactus

Strombocactus include solo una specie. Ha una forte radice simile a una rapa, un piccolo gambo affondato, approssimativamente sferico, coperto da tubercoli sovrapposti disposti a spirale, ciascuno con un'areola portante alla spina sulla punta. I fiori provengono da una nuova crescita sulla corona e i piccoli semi del cactus sono difficili da vedere ad occhio nudo. La pianta proviene dal Messico centrale e nord-orientale.

Leuchtenbergia

Leuchtenbergia è un genere monotipico. Leuchtenbergia una crescita molto lenta ma alla fine può crescere fino a 70 cm di altezza, con uno stelo cilindrico che diventa nudo e sughero alla base con l'età. Ha tubercoli lunghi, sottili, di colore verde-grigiastro, con macchie rosso violaceo sulle punte. I tubercoli sono sormontati da spine di carta, rendendo la pianta simile ad un'agave; i vecchi tubercoli basali si seccano e cadono. Dopo circa quattro anni, i fiori gialli a forma di imbuto possono essere portati sulle punte del tubercolo. Il frutto è liscio e verde. Ha un grosso fittone tuberoso. È originario del Messico centro-settentrionale.

Pygmaeocereus

Rebutia

Myrtillocactus

Le piante del genere myrtillocactus sono cactus che popolano gli habitat dell’America Centrale, caratterizzati da condizioni climatiche aride. Si distinguono per i fiori che sbocciano in estate e soprattutto per i frutti di colore blu. Inoltre, sono in grado di raggiungere notevoli altezze e pertanto sono molto interessanti dal punto di vista ornamentale.

Cefalocereo

Il cefalocereo è un genere che comprende diverse varietà di cactus. Sebbene non siano originarie delle nostre latitudini, queste piante vengono commercializzate anche in Italia come ornamentali e si distinguono per le setole bianche che le ricoprono quasi a formare una candida capigliatura. Si tratta di specie in grado di resistere a condizioni climatiche piuttosto estreme ed è per questo che nel linguaggio dei fiori simboleggiano sia la resistenza che il sentimento duraturo.

Stenocactus

Hatiora

Il genere hatiora comprende piante succulente native del Brasile. Sono particolarmente apprezzate per la loro bella forma ricadente, che le rende ottime a scopo ornamentale. Producono bacche e hanno steli a sezione circolare .

Ariocarpus

Ariocarpus è un piccolo genere di piante succulente e subtropicali della famiglia delle Cactaceae. Le piante hanno spesse radici di rubinetto tuberose e sono solitarie o formano piccoli gruppi di steli. Gli steli hanno tubercoli (come è normale nei cactus), ma insolitamente questi sono triangolari e in alcune specie possono assomigliare alle foglie. Le areole, quando presenti, variano nell'aspetto dalle scanalature sulla superficie superiore ai cuscinetti rotondi vicino alle punte. Le spine sono presenti solo nelle piantine. I fiori a forma di imbuto sono sopportati su una struttura lanosa all'apice. Variano di colore, da bianco o giallo a rosa, viola o magenta. I semi sono neri e a forma di pera. Con un'eccezione, il genere è originario delle parti centrali del Messico, nord-est e sud-ovest.

Coryphantha

Coryphantha è un genere di cactus di dimensioni medio-piccole, globose o colonnari. I loro corpi non hanno costole, solo tubercoli. I fiori si formano nella parte superiore della pianta. La punta di ogni tubercolo fiorito ha tre parti, l'areola spinosa, la scanalatura e l'ascia. Il cappotto di semi ha un motivo a rete. Il genere contiene 57 specie.Il genere è originario delle parti aride dell'America centrale, in Messico.

Carnegiea

Echinocereo

Il genere di piante echinocereo si sviluppa verticalmente grazie ai suoi fusti di forma cilindrica, anche se non sono rari i casi in cui possa crescere strisciando sul terreno o pendendo da rocce o muri. Curiosamente, a differenza dei membri della sua stessa famiglia, questo cactus fiorisce in giovane età dando vita a fiori dal colore giallo brillante al centro e fucsia elettrico sulle estremità petali.

Epithelantha

Echinocacto

Il echinocacto è un genere di piante che ricorda nella forma un porcospino, dato che è composto da lunghi aghi di colore giallastro che servono a trattenere e a non far evaporare l'acqua assorbita. Utilizzata sia per scopi ornamentali, sia per la coltivazione in vaso o in giardino, questa pianta fiorisce in estate soltanto dopo aver compiuto i 15 anni di età.

Peniocereus

Peniocereus è un genere di cactus di vite, comprendente circa 18 specie, trovate dagli Stati Uniti del sud-ovest e dal Messico. Hanno un grosso tubero sotterraneo, steli sottili e poco appariscenti.

Mammillaria

Il genere mammillaria comprende tipicamente piante del deserto che resistono alle temperature più estreme grazie ai loro aghi spessi che trattengono l'acqua senza farla evaporare. Inoltre, si tratta di una tipologia di cactus completamente cosparsa di tubercoli da cui spuntano le spine, tra i quali sbocciano i fiori di colore fucsia acceso.

Melocactus

Le piante mature sono facilmente riconoscibili dal loro cefalio, una struttura rivestita di lana e setole all'apice della pianta, contenente una massa di areole da cui crescono i piccoli fiori. I frutti di melocactus sono rosa e ricordano la forma dei frutti di pepe. Melocactus è un genere di cactus con circa 30-40 specie. Sono originari delle Americhe, con alcune specie lungo le Ande fino al sud del Perù e una concentrazione di specie nel nord-est del Brasile.

Grusonia

Epifillo

Le piante grasse che fanno parte del genere epifillo sono molto apprezzate per scopi ornamentali, infatti producono fiori spettacolari e di grandi dimensioni. Il nome scientifico Epiphyllum significa "sopra le foglie", perché i fiori sembrano sbocciare direttamente dalle foglie, che sono in realtà fusti dalla forma piatta e allungata.
Stenocereus

Stenocereus

Rhipsalis

Il genere delle rhipsalis comprende diverse specie di cactus che vengono commercializzate come ornamentali da appartamento. Sono aprezzate, oltre che per la loro forma insolita, anche perché sono facili da coltivare. Il nome latino Rhipsalis significa "giunco intrecciato" e dà un indizio sull'aspetto di queste piante i cui rami, crescendo, si intrecciano a creare forme originali. Nel linguaggio dei fiori, la rhipsalis significa "serenità".

Pereskia

Pereskia , come tradizionalmente circoscritto, è un genere di cactus che non assomiglia molto ad altri tipi di cactus, con foglie sostanziali e steli sottili. Le piante sono frondose e spinose, simili ad alberi, arbustive e spesso scrambling. Le foglie sono generalmente alternate, larghe, appiattite, decidue, generalmente con piccioli, lunghe 2 a 20 cm. Le giovani areole primarie sui ramoscelli hanno normalmente fino a otto spine, mentre le areole sui tronchi di solito hanno più (da 15 a 40, fino a 120) spine dritte, di solito nere di lunghezza disuguale. I fiori sono solitari, o talvolta in infiorescenze di 2-15 fiori; i fiori hanno un diametro di 2 a 8 cm, generalmente rosa, rosa o viola, ma a volte arancione, giallo, bianco o crema. I frutti sono solitari o in gruppi. Sono di forma variabile, ma generalmente oblunghi e / o a forma di pera. Quando sono maturi, i frutti di solito diventano verdi o giallo-verdi ma anche arancioni, rossastri o brunastri. I semi sono grandi 2 a 7 mm, obovati a forma di rene e nero lucido. Questo genere comprende circa 17 specie. Pereskia deriva dalla regione tra Brasile e Messico. La maggior parte delle specie si trova nelle foreste secche o nella macchia spinosa, nei climi tropicali con una stagione secca da due a cinque mesi.

Brasiliopuntia

Brasiliopuntia mostra cladodi sottili e leggermente rimpiccioliti su un tronco cilindrico centrale. Le foglie sono di un verde brillante. Le areole bianche recano una o due piccole spine verticali marroni. I fiori marrone chiaro compaiono solo su piante adulte. Si trova in Brasile, Paraguay, Bolivia orientale, Perù e Argentina settentrionale, ed è stato naturalizzato in Florida, tra gli altri luoghi.

Ferocactus

Il ferocactus è un genere di piante succulente, famose per la loro forma sferica che diventa cilindrica con il passare del tempo. In Italia vengono impiegate come ornamentali e sono apprezzate per la loro robustezza. Il nome latino Ferocactus, cioè "cactus feroce", allude alle spine, particolarmente forti e acuminate, di cui sono ricoperti i fusti.

Pachycereus

Non è un caso se il genere pachycereus sia comunemente noto come il "cactus elefante": la forma del fusto ricorda infatti la proboscide del pachiderma. Le spine non sono gialle, caratteristica comune nel cactus, ma bianche, stesso colore dei fiori che sbocciano esclusivamente di notte e solo dopo che il cactus ha compiuto 7-8 anni di vita. Curiosamente, cresce relativamente poco se coltivato in vaso, a differenza di quanto accade in natura.

Hylocereus

Fiorisce di notte una volta all'anno e cattura tutta l'attenzione su di sé grazie ai suoi bellissimi fiori bianchi: per queste sue caratteristiche, il genere hylocereus è sicuramente peculiare e suggestivo. Adoperato spesso per scopi ornamentali, si coltiva dentro casa o in serra nelle regioni più fredde, pratica spesso sconsigliata per via delle sue dimensioni imponenti.

Harrisia

Brachycereus

Maihuenia

Micranthocereus

Pereskiopsis

Nopalea

Cactus (Cactaceae) Cactus (Cactaceae)

Classificazione scientifica

PictureThis
Un botanico in tasca
Scansiona il codice QR per effettuare il download
Strumento per la Gestione dei Cookie
Oltre a gestire i cookie tramite il tuo browser o dispositivo, puoi modificare le impostazioni dei cookie qui sotto.
Cookie necessari
I cookie necessari abilitano le funzionalità principali. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie e può essere disabilitato solo modificando le preferenze del browser.
Cookie analitici
I cookie analitici ci aiutano a migliorare la nostra applicazione e il nostro sito web raccogliendo e segnalando informazioni sul suo utilizzo.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_ga Google Analytics Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link. 1 Anno
_pta PictureThis Analytics Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza. 1 Anno
Nome del Cookie
_ga
Fonte
Google Analytics
Scopo
Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_pta
Fonte
PictureThis Analytics
Scopo
Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza.
Durata di vita
1 Anno
Cookie di Marketing
I cookie di marketing vengono utilizzati dalle società pubblicitarie per pubblicare annunci pertinenti ai tuoi interessi.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_fbp Pixel di Facebook Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui. 1 Anno
_adj Adjust Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui. 1 Anno
Nome del Cookie
_fbp
Fonte
Pixel di Facebook
Scopo
Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_adj
Fonte
Adjust
Scopo
Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno
Questa pagina è più bella nell'app
Aperto