camera identify
Prova Gratis
tab list
PictureThis
Italiano
arrow
English
繁體中文
日本語
Español
Français
Deutsch
Pусский
Português
Italiano
한국어
Nederlands
العربية
Svenska
Polskie
ภาษาไทย
Bahasa Melayu
Bahasa Indonesia
PictureThis
Search
Cerca Piante
Prova Gratis
Global
Italiano
English
繁體中文
日本語
Español
Français
Deutsch
Pусский
Português
Italiano
한국어
Nederlands
العربية
Svenska
Polskie
ภาษาไทย
Bahasa Melayu
Bahasa Indonesia
Questa pagina è più bella nell'app
about about
Su
care_guide care_guide
Guida alla cura
topic topic
FAQ sulla cura
plant_info plant_info
Maggiori informazioni
pests pests
Parassiti e malattie
care_scenes care_scenes
Ulteriori istruzioni
more_plants more_plants
Piante affini
pic top
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Pleurotus eryngii
Conosciuto anche come : Fungo di ferula
care guide

Guida alla cura per Cardoncello

feedback
Feedback
feedback
Cura del suolo
Cura del suolo
Leggermente acido
Dettagli sulla cura del terreno Cura del suolo
Illuminazione ideale
Illuminazione ideale
Piena ombra, Sole parziale
Dettagli sulla necessità di luce solare Illuminazione ideale
care guide bg
Scopri quanta luce ricevono realmente le tue piante.
Trova i punti migliori per ottimizzare la loro salute, semplicemente usando il tuo telefono.
Scarica l'App
Picture This
Un botanico tascabile
qrcode
Scansiona il codice QR per effettuare il download
label
cover
Cardoncello
Luce Solare
Luce Solare
Piena ombra
question

Domande su Cardoncello

feedback
Feedback
feedback
Pruning Pruning Potatura
Come posso potare il mio Cardoncello?
La potatura di Cardoncello è un processo abbastanza semplice. Innanzitutto, è necessario un set affidabile di potatori manuali o di tagliasiepi. Se non avete a disposizione potatori o cesoie da giardino, potete usare un paio di forbici affilate e pulite. È importante pulire sempre gli attrezzi da giardinaggio prima e dopo averli usati per evitare di diffondere malattie o infezioni ad altre piante. Per potare il Cardoncello è sufficiente lasciare che la pianta vada in quiescenza durante l'inverno. Tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera, o quando inizia a comparire la nuova crescita, prendete i vostri potatori o decespugliatori puliti e tagliate via il fogliame morente, danneggiato, giallo o in declino. Ripetete l'operazione fino a raggiungere la base della pianta o fino a quando non ci saranno più pezzi morti da tagliare. Durante la potatura, fate attenzione a non danneggiare la nuova crescita che potrebbe nascere vicino alla base della pianta. Queste parti non possono essere ripristinate e la potatura può aumentare la ventilazione delle piante e facilitarne la crescita. Qualsiasi potatura effettuata su questa pianta deve essere effettuata con un taglio dritto sulle foglie o sugli steli. Non sono necessari tagli angolati. Le foglie malate possono essere rimosse man mano che compaiono. Questa operazione può essere effettuata in qualsiasi momento della crescita di Cardoncello.
Continua a leggere more
Cosa devo fare dopo la potatura di Cardoncello?
Dopo la potatura, i fusti e le foglie devono essere smaltiti compostando quelli sani o buttando via le parti malate. Si può anche concimare subito prima o dopo la potatura, per dare a Cardoncello un piccolo apporto vitaminico che le fornisca i nutrienti necessari per proteggersi meglio da eventuali agenti patogeni o malattie vicine. Non annaffiate Cardoncello subito dopo la potatura, perché questo può portare a infestazioni fungine della pianta attraverso le ferite. Una volta terminata la potatura, non sono necessarie molte cure successive. Potrebbe beneficiare di una leggera annaffiatura e di un po' di nutrimento liquido per incoraggiare la nuova crescita.
Continua a leggere more
Come posso potare il mio Cardoncello durante le diverse stagioni?
L'inizio della primavera e la fine dell'inverno sono i momenti migliori per potare il Cardoncello su larga scala. Se volete controllare le dimensioni del vostro Cardoncello, potete potarlo come volete, ma fate attenzione a non potare più di un terzo delle dimensioni della pianta. Le foglie gialle e malate possono comparire durante i mesi estivi, quando Cardoncello cresce vigorosamente, e questo tipo di foglie deve essere potato immediatamente. Queste parti del Cardoncello non possono essere ripristinate e la potatura aumenta la ventilazione della pianta e ne facilita la crescita.
Continua a leggere more
Quando devo potare il mio Cardoncello nelle diverse fasi di crescita?
La potatura strategica viene solitamente effettuata in diversi periodi dell'anno o durante determinate fasi di crescita, a seconda della pianta. Tuttavia, sapere quando potare il vostro Cardoncello dipende dal luogo in cui vivete e da quanto è radicata la vostra pianta. Ad esempio, se il vostro Cardoncello è di recente insediamento, è bene aspettare che la pianta inizi a ricrescere prima di iniziare la potatura. Se invece la pianta è già consolidata, è bene potare le parti secche o morte della pianta prima che compaiano le nuove foglie all'inizio della primavera o alla fine dell'inverno. Questo è il periodo dell'anno in cui le piante sono dormienti e la potatura le danneggia meno. Questo è anche il periodo dell'anno migliore per eseguire potature più estese. È importante notare che se Cardoncello viene potato troppo tardi nella stagione, può lasciare la nuova crescita a rischio di danni o malattie. Tuttavia, se il vostro Cardoncello è in casa, questo non è un problema e potete potare in qualsiasi momento. Poiché ciò può influire sulla salute e sull'aspetto a lungo termine della pianta, è importante tenerlo presente quando si decide quando e come potare. Quando il vostro Cardoncello si ingrandisce con il passare del tempo, potete tagliarlo secondo le necessità dopo la potatura annuale. Le foglie morte, danneggiate o malate possono essere rimosse non appena compaiono. Questa operazione può essere effettuata in qualsiasi momento della crescita del Cardoncello.
Continua a leggere more
icon
Ottieni consigli e trucchi per le tue piante.
Mantieni le tue piante felici e in salute con la nostra guida all'annaffiatura, all'illuminazione, all'alimentazione e altro ancora.
close
plant_info

Fatti salienti su Cardoncello

feedback
Feedback
feedback

Attributi di Cardoncello

Durata di Vita
Perenne
Altezza della Pianta
4 inches
Diametro della Corona
6 inches
Tipo di foglia
Deciduo

Classificazione scientifica di Cardoncello

icon
Trova le amiche verdi perfette per te.
Progetta la tua oasi verde in base ai tuoi criteri: tipo di piante, sicurezza degli animali domestici, livello di competenza, ubicazione e altro ancora.
pests

Parassiti e malattie comuni di Cardoncello

feedback
Feedback
feedback
Problemi comuni relativi a Cardoncello, basati su 10 milioni di casi reali
icon
Cura e previeni le malattie delle piante.
Il medico delle piante con IA ti aiuta a diagnosticare i problemi delle piante in pochi secondi.
Appassimento della frutta
Appassimento della frutta Appassimento della frutta
Appassimento della frutta
Un'infezione fungina o una normale maturazione possono far seccare il frutto.
Soluzioni: Esistono diverse soluzioni appropriate per controllare appassimento della frutta : Rimuovere qualsiasi frutto non appena mostra segni di infezione. Non compostare. Utilizzare un fungicida prima del germoglio fogliare e poi secondo le istruzioni del produttore per tutta la stagione.
Peronospora dei petali
Peronospora dei petali Peronospora dei petali
Peronospora dei petali
Le infezioni fungine possono far marcire i fiori.
Soluzioni: Come altre malattie fungine, la progressione del peronospora dei petali è estremamente difficile da fermare e impossibile da invertire una volta che ha infettato una pianta. La migliore linea d'azione è rimuovere immediatamente tutti i fiori danneggiati e smaltirli completamente. Non metterli nel cumulo di compost, dove le spore potrebbero crescere e diffondersi.
Appassimento dei fiori
Appassimento dei fiori Appassimento dei fiori
Appassimento dei fiori
I fiori possono seccarsi a causa di un improvviso cambiamento di ambiente o perché la pianta ha completato il suo normale periodo di fioritura.
Soluzioni: Se l'appassimento dei fiori è una progressione naturale dovuta all'età, non c'è nulla che si possa fare per rallentare o fermare il processo. Una volta che gli ormoni all'interno della pianta iniziano il processo di senescenza, è irreversibile. In caso di mancanza d'acqua, annaffia immediatamente la pianta usando acqua piovana a temperatura ambiente, acqua di sorgente in bottiglia o acqua di rubinetto filtrata. Piante in contenitori d'acqua fino a quando l'acqua in eccesso non fuoriesce dal fondo; annaffia le piante interrate fino a quando il terreno non è inzuppato ma non c'è acqua stagnante in superficie. In caso di carenze nutrizionali, la soluzione migliore è utilizzare un concime liquido granulare o idrosolubile, e applicarlo al terreno a circa la metà della dose consigliata. Tienilo lontano dalle foglie e assicurati che i prodotti granulari vengano annaffiati bene nel terreno. Se la pianta è infetta da un agente patogeno batterico o fungino, non esiste un ciclo di trattamento che curi le piante malate. La soluzione migliore è rimuovere le piante infette e smaltire il materiale vegetale fuori sede. Non mettere in un mucchio di compost.
Muffa della frutta
Muffa della frutta Muffa della frutta
Muffa della frutta
Le infezioni fungine possono causare la formazione di muffe sulla superficie del frutto e possono anche causare la decomposizione.
Soluzioni: Ci sono alcuni passaggi relativamente facili per fermare la diffusione del muffa della frutta , ma è necessario intraprendere un'azione rapida. Elimina i frutti oi fiori infetti . Non appena si vedono lesioni o peluria, tagliare le parti infette e smaltirle. Non compostare. Applicare fungicida sulle piante con infezioni lievi (quelle con infezioni gravi potrebbero dover essere distrutte). Aumenta il flusso d'aria . Poiché le spore sono principalmente nate dal vento, aumentare il flusso d'aria intorno alle piante le renderà meno suscettibili alle infezioni. Mantenere lo spazio massimo tra le piante e le strutture dei rami aperti durante la stagione della potatura.
close
Appassimento della frutta
plant poor
Appassimento della frutta
Un'infezione fungina o una normale maturazione possono far seccare il frutto.
Panoramica
Panoramica
Appassimento della frutta è comune su molti frutti degli alberi, tra cui mele, pere, pesche, ciliegie e prugne, nonché arbusti da frutto. È causato da un agente patogeno fungino e si tradurrà in frutti rugosi e essiccati.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Ecco i sintomi più comuni nell'ordine in cui è probabile che si manifestino.
  1. Sia le foglie che i fiori sulla punta dei rami diventeranno marroni e appassiranno.
  2. Macchie grigie e farinose appariranno su foglie e fiori infetti, e questo sarà più evidente dopo la pioggia.
  3. Qualsiasi frutto che appare diventerà rugoso e non si svilupperà.
  4. Le punte dei rami iniziano a morire, tornando a rami più grandi, causando un deterioramento generale dell'albero o della pianta.
Causa della malattia
Causa della malattia
L'appassimento è causato da uno dei due patogeni fungini, uno chiamato Monilina laxa e l'altro chiamato M. fructigen . Le spore svernano sul materiale vegetale infetto e vengono quindi diffuse la primavera successiva dal vento, dalla pioggia o dai vettori animali. Il problema inizierà a diventare evidente a metà primavera, ma aumenterà di gravità con l'avanzare dell'estate e la crescita del fungo. Se non viene affrontata, la malattia si intensificherà e si diffonderà ad altre piante nelle vicinanze.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
Peronospora dei petali
plant poor
Peronospora dei petali
Le infezioni fungine possono far marcire i fiori.
Panoramica
Panoramica
Peronospora dei petali , a volte chiamato peronospora, è una malattia fungina che colpisce solo le fioriture di alcune piante da fiore ornamentali. Man mano che l'infezione progredisce, distrugge il fiore, ma non danneggia mai le parti vegetative o verdi della pianta. Quando i fiori vengono infettati, i sintomi sembrano simili alla peronospora della Botrytis, ma la Botrytis infetta anche il tessuto vegetativo morto o dormiente. La malattia fu scoperta per la prima volta nelle piante giapponesi nel 1919 e negli Stati Uniti alla fine degli anni '30. Attualmente si trova anche in Nuova Zelanda, Australia e parti d'Europa. Sfortunatamente, nessuna pianta ha un'elevata resistenza al peronospora dei petali , ma cultivar specifiche sono più suscettibili di altre, in particolare specie a doppia fioritura. i tassi di infezione del peronospora dei petali sono elevati quando le temperature sono da miti a calde (le temperature ottimali sono comprese tra 59 e 70 ° F ) e il tempo è nebbioso o piovoso. Nel complesso, peronospora dei petali è un problema estetico che rovina i fiori. La malattia non è dannosa per la salute a lungo termine della pianta.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
La gravità dei sintomi varia a seconda della specie di pianta infetta. Segni di peronospora dei petali sono comunemente visti sui fiori subito dopo l'apertura.
  • Macchie pallide sui petali colorati.
  • Macchie marroni sui petali bianchi.
  • Doratura intorno ai bordi dei petali.
  • I piccoli punti sembrano imbevuti d'acqua.
  • I punti si ingrandiscono e si fondono rapidamente.
  • I fiori diventano flosci.
  • L'intero fiore diventa marrone chiaro, ma non si sbriciola.
  • I fiori diventano dapprima viscidi e poi assumono una consistenza coriacea.
  • Alla base dei petali si può vedere un anello di micelio bianco o grigio.
Causa della malattia
Causa della malattia
Peronospora dei petali è causato da diversi funghi, con ogni tipo che infetta piante specifiche. Ovulinia azalea infetta specie e cultivar di azalee e rododendri. La Ciborinia cameliae infetta le cultivar di camelia. Poco dopo la fioritura, il fungo infetta la base dei fiori dal calice. Il fungo produce enzimi che degradano la parete cellulare che distruggono i fiori entro un paio di giorni. Quando i fiori cadono a terra, anche i corpi fruttiferi duri del fungo cadono sul terreno, svernando fino alla primavera successiva. Quando le temperature raggiungono l'intervallo ottimale la stagione successiva, le spore vengono trasmesse dagli insetti o possono diffondersi su correnti di vento fino a circa 12 miglia . Una volta nel terreno, l'agente patogeno può essere attivo da tre a cinque anni.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
Appassimento dei fiori
plant poor
Appassimento dei fiori
I fiori possono seccarsi a causa di un improvviso cambiamento di ambiente o perché la pianta ha completato il suo normale periodo di fioritura.
Panoramica
Panoramica
Appassimento dei fiori si verifica quando i fiori diventano deboli, cadenti, appassiti o sbiaditi fino a quando non possono essere rianimati. Durante l'appassimento, iniziano a raggrinzirsi e restringersi fino a quando il fiore non diventa completamente asciutto o morto. Tutti i fiori, indipendentemente dal tipo di pianta o dal clima in cui vengono coltivati, sono suscettibili di appassire. È un problema mondiale per piante d'appartamento, erbe aromatiche, piante ornamentali da fiore, alberi, arbusti, ortaggi da giardino e colture alimentari. A differenza dell'appassimento, con cui l'appassimento viene spesso confuso, l'appassimento può essere causato da cose diverse ed è spesso dovuto a qualcosa di più della mancanza di acqua. L'appassimento può essere fatale nei casi più gravi.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Appassimento dei fiori progredisce da casi molto lievi a casi gravi che uccidono il fiore. La gravità dei sintomi è correlata alla causa e per quanto tempo la condizione può progredire prima che venga intrapresa un'azione.
  • Fiori appassiti e cadenti
  • Petali e foglie iniziano a raggrinzirsi
  • Striature o macchie di carta marrone appaiono sui petali e sulle punte delle foglie
  • I capolini si restringono di dimensioni
  • Il colore del petalo svanisce
  • Foglie ingiallite
  • Morte completa del fiore
Causa della malattia
Causa della malattia
Le cause principali del appassimento dei fiori includono il progresso naturale dell'età, la mancanza di acqua, le carenze nutrizionali e le malattie batteriche o fungine. È fondamentale determinare la causa sottostante quando viene notato appassimento dei fiori . Questo guiderà la migliore linea d'azione, se il trattamento è possibile. Controlla l'umidità del terreno e poi esamina attentamente l'intera pianta per individuare eventuali segni di carenze nutrizionali. Se nessuna di queste sembra essere la causa, taglia lo stelo sotto un fiore. Se una sezione trasversale rivela macchie marroni o color ruggine, è lecito ritenere che si tratti di un'infezione batterica o fungina. Se il fiore si sta avvicinando alla fine della sua normale durata di vita, la codifica genetica all'interno della pianta aumenta la produzione di etilene, un fitormone che controlla la senescenza, o l'invecchiamento cellulare e la morte. La divisione cellulare si interrompe e la pianta inizia a scomporre le risorse all'interno del fiore per utilizzarle in altre parti della pianta. In tutti gli altri casi, appassimento dei fiori si verifica quando la pianta sigilla lo stelo come meccanismo di difesa, interrompendo il trasporto all'interno del sistema vascolare. Ciò impedisce un'ulteriore perdita d'acqua attraverso i fiori, ma impedisce anche a batteri e funghi di spostarsi verso parti sane della pianta. Una volta interrotto il trasporto di acqua e sostanze nutritive, il fiore inizia ad appassire e alla fine muore.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
Muffa della frutta
plant poor
Muffa della frutta
Le infezioni fungine possono causare la formazione di muffe sulla superficie del frutto e possono anche causare la decomposizione.
Panoramica
Panoramica
Muffa della frutta è il risultato di un'infezione fungina da parte di una o più di un'ampia varietà di specie fungine. Favorendo condizioni umide e fresche, questo problema può avere un effetto devastante sulla maggior parte delle colture frutticole poiché tende a manifestarsi proprio quando i frutti stanno raggiungendo la maturità. Una volta che la muffa si è stabilizzata, il frutto marcisce rapidamente e diventa immangiabile. Il fungo è in grado di diffondersi rapidamente ad altri frutti, sia sulla stessa pianta che su piante vicine.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
I sintomi tendono ad essere evidenti ma si sviluppano rapidamente.
  1. Sul frutto e occasionalmente sui fiori si formano lesioni marroni. Queste lesioni diventano morbide, mollicce e sviluppano un rivestimento sfocato grigio o marrone.
  2. L'infezione si diffonderà molto rapidamente a qualsiasi frutto a contatto con quelli infetti.
  3. I frutti possono cadere o rimanere sulla pianta e mummificare nel tempo.
  4. L'infezione può diffondersi a foglie e nuovi rami, portando infine alla morte dell'intera pianta.
Causa della malattia
Causa della malattia
Questa condizione è causata da una delle numerose specie fungine che seguono tutte un ciclo simile. Le spore rimangono dormienti sul materiale vegetale morto durante i mesi invernali e poi emergono durante la primavera quando vengono trasportate dal vento o dagli insetti vettori alla pianta ospite. Una volta che atterrano su una pianta, spesso facilitata da condizioni umide, le spore acquisiranno l'ingresso e si riprodurranno (sporulano) rapidamente. L'ingresso nella pianta avviene spesso attraverso i danni causati da insetti succhiatori di linfa.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
qrcode
Scansiona il codice QR con la fotocamera del tuo telefono per scaricare l'app
care_scenes

Ulteriori informazioni su Cardoncello Crescita e cura

feedback
Feedback
Guida alle cure di base
Trapianto
9-12 inches
Trapianta cardoncello durante il risveglio della primavera per garantire una crescita robusta. Assicurati di scegliere una posizione ombreggiata con una corretta circolazione d'aria per uno sviluppo ottimale. Ricorda, cardoncello prospera meglio quando viene delicatamente spostata con cura per evitare lo shock.
Tecniche di trapianto
other_plant

Piante correlate a Cardoncello

feedback
Feedback
feedback
Mnium hornum
Mnium hornum
Il mnium hornum è un tipo di muschio molto comune. È sempreverde e le sue piccole foglie assomigliano a quelle delle felci, ma al tatto risultano setose. Questo muschio non presenta né radici né fiori, ma si riproduce per mezzo delle spore.
Rosa alpina
Rosa alpina
La rosa alpina è una rosa selvatica molto diffusa nell'Europa centrale e meridionale. Si tratta di un arbusto rampicante che ha contribuito geneticamente a moltissime delle varietà di rose oggi esistenti. La rosa alpina è coltivata sin dal XVII secolo ed è apprezzata sia per la quasi totale assenza di spine che per il profumo gradevole e intenso.
Mallotus philippensis
Mallotus philippensis
Mallotus philippensis è una specie vegetale della famiglia delle Euphorbiaceae.
Heteropanax fragrans
Heteropanax fragrans
Heteropanax fragrans è una pianta la cui inflorescenza ha una particolare forma a pannocchia. Uno studio recente esplora l'applicazione e l'efficacia del catalizzatore verde derivato da questa pianta nella produzione di biodiesel.
Acalypha persimilis
Acalypha persimilis
Acalypha persimilis ( Acalypha persimilis ) è una pianta annuale estiva che cresce dai 30 a 60 cm di altezza. Ha foglie grandi e fiori maschili e femminili che crescono sulla stessa pianta. Le spighe cilindriche con masse dense di piccoli fiori bianchi fioriscono dall'estate all'autunno. I fiori femminili si sviluppano in capsule che si aprono a maturazione e, grazie al vento, disperdono i semi. Questa specie predilige il pieno sole o l'ombra parziale.
Eustoma exaltatum
Eustoma exaltatum
Seppur coltivato per scopi commerciali da relativamente poco tempo, il eustoma exaltatum è uno dei fiori da composizione più apprezzati al mondo, grazie alla sua semplicità e al suo profumo. Nel linguaggio dei fiori ha un significato ben preciso: regalare questo fiore, infatti, significa amore sincero e il riconoscimento dell'eleganza della persona a cui lo si dona.
Aglio
Aglio
L’aglio è una delle piante più conosciute e coltivate, ingrediente fondamentale della cucina di moltissimi paesi in tutto il mondo. Oltre alle sue ben note qualità come condimento, l'aglio è anche stato un protagonista indiscusso delle tradizioni Europee: ad esempio, si pensava che potesse scacciare i vampiri.
Orecchione
Orecchione
Il orecchione è un fungo molto diffuso. Venne coltivato per la prima volta in Germania come mezzo di sostentamento durante la prima guerra mondiale, ma oggi lo si coltiva in tutto il mondo, anche per usi industriali. Odora di mandorle amare ed è considerato un fungo commestibile di buona qualità.
Visualizza altre piante
close
product icon
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante e guide illimitate a portata di mano...
La tua Guida Definitiva per le Piante
Identifica, coltiva e nutri nel modo migliore!
product icon
17.000 specie locali e 400.000 specie mondiali studiate
product icon
Quasi 5 anni di ricerche
product icon
Più di 80 studiosi di botanica e giardinaggio
ad
ad
Un botanico in tasca
Scan the QR code with your phone camera to download the app
Su
Guida alla cura
FAQ sulla cura
Maggiori informazioni
Parassiti e malattie
Ulteriori istruzioni
Piante affini
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Cardoncello
Pleurotus eryngii
Conosciuto anche come: Fungo di ferula
icon
Identifica istantaneamente le piante con un semplice clic
Scatta una foto per ottenere l'identificazione istantanea delle piante, ottenendo informazioni rapide sulla prevenzione delle malattie, il trattamento, la tossicità, la cura, gli utilizzi e il simbolismo, ecc.
Scarica l'App
care guide

Guida alla cura per Cardoncello

feedback
Feedback
feedback
icon
Scopri quanta luce ricevono realmente le tue piante.
Trova i punti migliori per ottimizzare la loro salute, semplicemente usando il tuo telefono.
Scarica l'App
close
bg bg
download btn
Download
question

Domande su Cardoncello

feedback
Feedback
feedback
Pruning Pruning Potatura
Come posso potare il mio Cardoncello?
more
Cosa devo fare dopo la potatura di Cardoncello?
more
Come posso potare il mio Cardoncello durante le diverse stagioni?
more
Quando devo potare il mio Cardoncello nelle diverse fasi di crescita?
more
icon
Ottieni consigli e trucchi per le tue piante.
Mantieni le tue piante felici e in salute con la nostra guida all'annaffiatura, all'illuminazione, all'alimentazione e altro ancora.
Scarica l'App
close
plant_info

Fatti salienti su Cardoncello

feedback
Feedback
feedback

Attributi di Cardoncello

Durata di Vita
Perenne
Altezza della Pianta
4 inches
Diametro della Corona
6 inches
Tipo di foglia
Deciduo
icon
Acquisisci conoscenze più preziose sulle piante
Esplora una ricca enciclopedia botanica per approfondimenti
Scarica l'App

Classificazione scientifica di Cardoncello

icon
Non saltare mai più un'attività di manutenzione!
La cura delle piante è più facile che mai con il nostro promemoria smart personalizzato.
Scarica l'App
pests

Parassiti e malattie comuni di Cardoncello

feedback
Feedback
feedback
Problemi comuni relativi a Cardoncello, basati su 10 milioni di casi reali
icon
Autodiagnosi e prevenzione delle malattie delle piante
Il medico AI per le piante ti aiuta a diagnosticare i problemi delle piante in pochi secondi.
Scarica l'App
Appassimento della frutta
Appassimento della frutta Appassimento della frutta Appassimento della frutta
Un'infezione fungina o una normale maturazione possono far seccare il frutto.
Soluzioni: Esistono diverse soluzioni appropriate per controllare appassimento della frutta : Rimuovere qualsiasi frutto non appena mostra segni di infezione. Non compostare. Utilizzare un fungicida prima del germoglio fogliare e poi secondo le istruzioni del produttore per tutta la stagione.
Scopri di più su Appassimento della frutta more
Peronospora dei petali
Peronospora dei petali Peronospora dei petali Peronospora dei petali
Le infezioni fungine possono far marcire i fiori.
Soluzioni: Come altre malattie fungine, la progressione del peronospora dei petali è estremamente difficile da fermare e impossibile da invertire una volta che ha infettato una pianta. La migliore linea d'azione è rimuovere immediatamente tutti i fiori danneggiati e smaltirli completamente. Non metterli nel cumulo di compost, dove le spore potrebbero crescere e diffondersi.
Scopri di più su Peronospora dei petali more
Appassimento dei fiori
Appassimento dei fiori Appassimento dei fiori Appassimento dei fiori
I fiori possono seccarsi a causa di un improvviso cambiamento di ambiente o perché la pianta ha completato il suo normale periodo di fioritura.
Soluzioni: Se l'appassimento dei fiori è una progressione naturale dovuta all'età, non c'è nulla che si possa fare per rallentare o fermare il processo. Una volta che gli ormoni all'interno della pianta iniziano il processo di senescenza, è irreversibile. In caso di mancanza d'acqua, annaffia immediatamente la pianta usando acqua piovana a temperatura ambiente, acqua di sorgente in bottiglia o acqua di rubinetto filtrata. Piante in contenitori d'acqua fino a quando l'acqua in eccesso non fuoriesce dal fondo; annaffia le piante interrate fino a quando il terreno non è inzuppato ma non c'è acqua stagnante in superficie. In caso di carenze nutrizionali, la soluzione migliore è utilizzare un concime liquido granulare o idrosolubile, e applicarlo al terreno a circa la metà della dose consigliata. Tienilo lontano dalle foglie e assicurati che i prodotti granulari vengano annaffiati bene nel terreno. Se la pianta è infetta da un agente patogeno batterico o fungino, non esiste un ciclo di trattamento che curi le piante malate. La soluzione migliore è rimuovere le piante infette e smaltire il materiale vegetale fuori sede. Non mettere in un mucchio di compost.
Scopri di più su Appassimento dei fiori more
Muffa della frutta
Muffa della frutta Muffa della frutta Muffa della frutta
Le infezioni fungine possono causare la formazione di muffe sulla superficie del frutto e possono anche causare la decomposizione.
Soluzioni: Ci sono alcuni passaggi relativamente facili per fermare la diffusione del muffa della frutta , ma è necessario intraprendere un'azione rapida. Elimina i frutti oi fiori infetti . Non appena si vedono lesioni o peluria, tagliare le parti infette e smaltirle. Non compostare. Applicare fungicida sulle piante con infezioni lievi (quelle con infezioni gravi potrebbero dover essere distrutte). Aumenta il flusso d'aria . Poiché le spore sono principalmente nate dal vento, aumentare il flusso d'aria intorno alle piante le renderà meno suscettibili alle infezioni. Mantenere lo spazio massimo tra le piante e le strutture dei rami aperti durante la stagione della potatura.
Scopri di più su Muffa della frutta more
close
Appassimento della frutta
plant poor
Appassimento della frutta
Un'infezione fungina o una normale maturazione possono far seccare il frutto.
Panoramica
Panoramica
Appassimento della frutta è comune su molti frutti degli alberi, tra cui mele, pere, pesche, ciliegie e prugne, nonché arbusti da frutto. È causato da un agente patogeno fungino e si tradurrà in frutti rugosi e essiccati.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Ecco i sintomi più comuni nell'ordine in cui è probabile che si manifestino.
  1. Sia le foglie che i fiori sulla punta dei rami diventeranno marroni e appassiranno.
  2. Macchie grigie e farinose appariranno su foglie e fiori infetti, e questo sarà più evidente dopo la pioggia.
  3. Qualsiasi frutto che appare diventerà rugoso e non si svilupperà.
  4. Le punte dei rami iniziano a morire, tornando a rami più grandi, causando un deterioramento generale dell'albero o della pianta.
Causa della malattia
Causa della malattia
L'appassimento è causato da uno dei due patogeni fungini, uno chiamato Monilina laxa e l'altro chiamato M. fructigen . Le spore svernano sul materiale vegetale infetto e vengono quindi diffuse la primavera successiva dal vento, dalla pioggia o dai vettori animali. Il problema inizierà a diventare evidente a metà primavera, ma aumenterà di gravità con l'avanzare dell'estate e la crescita del fungo. Se non viene affrontata, la malattia si intensificherà e si diffonderà ad altre piante nelle vicinanze.
Soluzioni
Soluzioni
Esistono diverse soluzioni appropriate per controllare appassimento della frutta :
  1. Rimuovere qualsiasi frutto non appena mostra segni di infezione. Non compostare.
  2. Utilizzare un fungicida prima del germoglio fogliare e poi secondo le istruzioni del produttore per tutta la stagione.
Prevenzione
Prevenzione
Le misure preventive includono:
  1. Garantire una distanza adeguata tra piante o alberi.
  2. Picchettare le piante che tendono a cadere per prevenire l'accumulo di umidità o umidità.
  3. Potare correttamente in modo che ci sia un adeguato movimento d'aria e rimuovere eventuali rami morti o malati che potrebbero trasportare spore.
  4. Pratica una buona igiene delle piante rimuovendo il materiale caduto e distruggendolo il prima possibile.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
close
Peronospora dei petali
plant poor
Peronospora dei petali
Le infezioni fungine possono far marcire i fiori.
Panoramica
Panoramica
Peronospora dei petali , a volte chiamato peronospora, è una malattia fungina che colpisce solo le fioriture di alcune piante da fiore ornamentali. Man mano che l'infezione progredisce, distrugge il fiore, ma non danneggia mai le parti vegetative o verdi della pianta. Quando i fiori vengono infettati, i sintomi sembrano simili alla peronospora della Botrytis, ma la Botrytis infetta anche il tessuto vegetativo morto o dormiente. La malattia fu scoperta per la prima volta nelle piante giapponesi nel 1919 e negli Stati Uniti alla fine degli anni '30. Attualmente si trova anche in Nuova Zelanda, Australia e parti d'Europa. Sfortunatamente, nessuna pianta ha un'elevata resistenza al peronospora dei petali , ma cultivar specifiche sono più suscettibili di altre, in particolare specie a doppia fioritura. i tassi di infezione del peronospora dei petali sono elevati quando le temperature sono da miti a calde (le temperature ottimali sono comprese tra 59 e 70 ° F ) e il tempo è nebbioso o piovoso. Nel complesso, peronospora dei petali è un problema estetico che rovina i fiori. La malattia non è dannosa per la salute a lungo termine della pianta.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
La gravità dei sintomi varia a seconda della specie di pianta infetta. Segni di peronospora dei petali sono comunemente visti sui fiori subito dopo l'apertura.
  • Macchie pallide sui petali colorati.
  • Macchie marroni sui petali bianchi.
  • Doratura intorno ai bordi dei petali.
  • I piccoli punti sembrano imbevuti d'acqua.
  • I punti si ingrandiscono e si fondono rapidamente.
  • I fiori diventano flosci.
  • L'intero fiore diventa marrone chiaro, ma non si sbriciola.
  • I fiori diventano dapprima viscidi e poi assumono una consistenza coriacea.
  • Alla base dei petali si può vedere un anello di micelio bianco o grigio.
Causa della malattia
Causa della malattia
Peronospora dei petali è causato da diversi funghi, con ogni tipo che infetta piante specifiche. Ovulinia azalea infetta specie e cultivar di azalee e rododendri. La Ciborinia cameliae infetta le cultivar di camelia. Poco dopo la fioritura, il fungo infetta la base dei fiori dal calice. Il fungo produce enzimi che degradano la parete cellulare che distruggono i fiori entro un paio di giorni. Quando i fiori cadono a terra, anche i corpi fruttiferi duri del fungo cadono sul terreno, svernando fino alla primavera successiva. Quando le temperature raggiungono l'intervallo ottimale la stagione successiva, le spore vengono trasmesse dagli insetti o possono diffondersi su correnti di vento fino a circa 12 miglia . Una volta nel terreno, l'agente patogeno può essere attivo da tre a cinque anni.
Soluzioni
Soluzioni
Come altre malattie fungine, la progressione del peronospora dei petali è estremamente difficile da fermare e impossibile da invertire una volta che ha infettato una pianta. La migliore linea d'azione è rimuovere immediatamente tutti i fiori danneggiati e smaltirli completamente. Non metterli nel cumulo di compost, dove le spore potrebbero crescere e diffondersi.
Prevenzione
Prevenzione
  • Applicare una dose preventiva di fungicida non appena i fiori iniziano a mostrare colore sulla pianta. Il preventivo può essere applicato come inzuppamento del terreno o direttamente sui fiori sulla pianta.
  • Evitare l'irrigazione dall'alto durante la fioritura.
  • Eliminare eventuali foglie e fiori morti alla fine della stagione.
  • Coprire il terreno sotto le piante infette con 4 pollici di pacciame organico fresco prima dell'inverno, facendo attenzione a non disturbare il terreno infetto.
  • Acquista esemplari a radice nuda quando disponibili.
  • Quando vengono acquistate le piante in vaso, rimuovere lo strato superiore di terriccio e sostituirlo con pacciame fresco.
  • Cultivar vegetali che fioriscono all'inizio della stagione prima che le temperature diventino abbastanza alte da consentire la diffusione di agenti patogeni di peronospora dei petali .
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
close
Appassimento dei fiori
plant poor
Appassimento dei fiori
I fiori possono seccarsi a causa di un improvviso cambiamento di ambiente o perché la pianta ha completato il suo normale periodo di fioritura.
Panoramica
Panoramica
Appassimento dei fiori si verifica quando i fiori diventano deboli, cadenti, appassiti o sbiaditi fino a quando non possono essere rianimati. Durante l'appassimento, iniziano a raggrinzirsi e restringersi fino a quando il fiore non diventa completamente asciutto o morto. Tutti i fiori, indipendentemente dal tipo di pianta o dal clima in cui vengono coltivati, sono suscettibili di appassire. È un problema mondiale per piante d'appartamento, erbe aromatiche, piante ornamentali da fiore, alberi, arbusti, ortaggi da giardino e colture alimentari. A differenza dell'appassimento, con cui l'appassimento viene spesso confuso, l'appassimento può essere causato da cose diverse ed è spesso dovuto a qualcosa di più della mancanza di acqua. L'appassimento può essere fatale nei casi più gravi.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
Appassimento dei fiori progredisce da casi molto lievi a casi gravi che uccidono il fiore. La gravità dei sintomi è correlata alla causa e per quanto tempo la condizione può progredire prima che venga intrapresa un'azione.
  • Fiori appassiti e cadenti
  • Petali e foglie iniziano a raggrinzirsi
  • Striature o macchie di carta marrone appaiono sui petali e sulle punte delle foglie
  • I capolini si restringono di dimensioni
  • Il colore del petalo svanisce
  • Foglie ingiallite
  • Morte completa del fiore
Causa della malattia
Causa della malattia
Le cause principali del appassimento dei fiori includono il progresso naturale dell'età, la mancanza di acqua, le carenze nutrizionali e le malattie batteriche o fungine. È fondamentale determinare la causa sottostante quando viene notato appassimento dei fiori . Questo guiderà la migliore linea d'azione, se il trattamento è possibile. Controlla l'umidità del terreno e poi esamina attentamente l'intera pianta per individuare eventuali segni di carenze nutrizionali. Se nessuna di queste sembra essere la causa, taglia lo stelo sotto un fiore. Se una sezione trasversale rivela macchie marroni o color ruggine, è lecito ritenere che si tratti di un'infezione batterica o fungina. Se il fiore si sta avvicinando alla fine della sua normale durata di vita, la codifica genetica all'interno della pianta aumenta la produzione di etilene, un fitormone che controlla la senescenza, o l'invecchiamento cellulare e la morte. La divisione cellulare si interrompe e la pianta inizia a scomporre le risorse all'interno del fiore per utilizzarle in altre parti della pianta. In tutti gli altri casi, appassimento dei fiori si verifica quando la pianta sigilla lo stelo come meccanismo di difesa, interrompendo il trasporto all'interno del sistema vascolare. Ciò impedisce un'ulteriore perdita d'acqua attraverso i fiori, ma impedisce anche a batteri e funghi di spostarsi verso parti sane della pianta. Una volta interrotto il trasporto di acqua e sostanze nutritive, il fiore inizia ad appassire e alla fine muore.
Soluzioni
Soluzioni
Se l'appassimento dei fiori è una progressione naturale dovuta all'età, non c'è nulla che si possa fare per rallentare o fermare il processo. Una volta che gli ormoni all'interno della pianta iniziano il processo di senescenza, è irreversibile. In caso di mancanza d'acqua, annaffia immediatamente la pianta usando acqua piovana a temperatura ambiente, acqua di sorgente in bottiglia o acqua di rubinetto filtrata. Piante in contenitori d'acqua fino a quando l'acqua in eccesso non fuoriesce dal fondo; annaffia le piante interrate fino a quando il terreno non è inzuppato ma non c'è acqua stagnante in superficie. In caso di carenze nutrizionali, la soluzione migliore è utilizzare un concime liquido granulare o idrosolubile, e applicarlo al terreno a circa la metà della dose consigliata. Tienilo lontano dalle foglie e assicurati che i prodotti granulari vengano annaffiati bene nel terreno. Se la pianta è infetta da un agente patogeno batterico o fungino, non esiste un ciclo di trattamento che curi le piante malate. La soluzione migliore è rimuovere le piante infette e smaltire il materiale vegetale fuori sede. Non mettere in un mucchio di compost.
Prevenzione
Prevenzione
Questo è sicuramente uno di quei casi in cui la prevenzione è più efficace della cura. Ecco alcune misure preventive per evitare appassimento dei fiori prematuro.
  • Innaffia le piante in base alle loro esigenze: mantieni il terreno leggermente umido o lascia asciugare il pollice o due in alto prima di annaffiare di nuovo.
  • Fertilizzare leggermente in modo coerente, a seconda della crescita della pianta. Le piante a crescita rapida e quelle che fioriscono o sviluppano frutti avranno bisogno di concimazioni più frequenti rispetto alle piante a crescita lenta.
  • Acquista piante certificate prive di malattie o agenti patogeni.
  • Cerca cultivar resistenti alle malattie.
  • Isolare le piante che mostrano sintomi di malattia per prevenirne la diffusione alle piante vicine.
  • Pratica una buona igiene delle piante rimuovendo il materiale vegetale caduto il prima possibile.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
close
Muffa della frutta
plant poor
Muffa della frutta
Le infezioni fungine possono causare la formazione di muffe sulla superficie del frutto e possono anche causare la decomposizione.
Panoramica
Panoramica
Muffa della frutta è il risultato di un'infezione fungina da parte di una o più di un'ampia varietà di specie fungine. Favorendo condizioni umide e fresche, questo problema può avere un effetto devastante sulla maggior parte delle colture frutticole poiché tende a manifestarsi proprio quando i frutti stanno raggiungendo la maturità. Una volta che la muffa si è stabilizzata, il frutto marcisce rapidamente e diventa immangiabile. Il fungo è in grado di diffondersi rapidamente ad altri frutti, sia sulla stessa pianta che su piante vicine.
Analisi dei Sintomi
Analisi dei Sintomi
I sintomi tendono ad essere evidenti ma si sviluppano rapidamente.
  1. Sul frutto e occasionalmente sui fiori si formano lesioni marroni. Queste lesioni diventano morbide, mollicce e sviluppano un rivestimento sfocato grigio o marrone.
  2. L'infezione si diffonderà molto rapidamente a qualsiasi frutto a contatto con quelli infetti.
  3. I frutti possono cadere o rimanere sulla pianta e mummificare nel tempo.
  4. L'infezione può diffondersi a foglie e nuovi rami, portando infine alla morte dell'intera pianta.
Causa della malattia
Causa della malattia
Questa condizione è causata da una delle numerose specie fungine che seguono tutte un ciclo simile. Le spore rimangono dormienti sul materiale vegetale morto durante i mesi invernali e poi emergono durante la primavera quando vengono trasportate dal vento o dagli insetti vettori alla pianta ospite. Una volta che atterrano su una pianta, spesso facilitata da condizioni umide, le spore acquisiranno l'ingresso e si riprodurranno (sporulano) rapidamente. L'ingresso nella pianta avviene spesso attraverso i danni causati da insetti succhiatori di linfa.
Soluzioni
Soluzioni
Ci sono alcuni passaggi relativamente facili per fermare la diffusione del muffa della frutta , ma è necessario intraprendere un'azione rapida.
  1. Elimina i frutti oi fiori infetti . Non appena si vedono lesioni o peluria, tagliare le parti infette e smaltirle. Non compostare.
  2. Applicare fungicida sulle piante con infezioni lievi (quelle con infezioni gravi potrebbero dover essere distrutte).
  3. Aumenta il flusso d'aria . Poiché le spore sono principalmente nate dal vento, aumentare il flusso d'aria intorno alle piante le renderà meno suscettibili alle infezioni. Mantenere lo spazio massimo tra le piante e le strutture dei rami aperti durante la stagione della potatura.
Prevenzione
Prevenzione
Ci sono semplici passaggi preventivi che il giardiniere può adottare per impedire che la muffa attacchi i frutti e le piante da frutto:
  1. Raccogli i detriti in decomposizione quando la stagione di crescita è finita. I funghi possono svernare su detriti in decomposizione e reinfettare le piante la stagione successiva. Pulisci il terreno sotto gli alberi da frutto e rimuovi i frutti mummificati appesi.
  2. Elimina i rami infetti.
  3. Brucia tutti i detriti infetti.
  4. Applicare preventivamente il fungicida alle piante sensibili, soprattutto in primavera. Questo può aiutare a prevenire il passaggio delle infezioni a uno stadio in cui i frutti sono colpiti.
  5. Non sovraffollare durante la semina. Il sovraffollamento ridurrà la circolazione dell'aria, lasciando le piante umide più a lungo e aumentando le possibilità di infezione.
  6. Utilizzare l'irrigazione a goccia invece dell'irrigazione sopraelevata. Ciò contribuirà a mantenere le superfici delle piante libere dall'umidità, assicurando comunque che le radici ricevano abbastanza acqua. L'irrigazione del tubo deve essere eseguita nelle prime ore del giorno, con lo spray diretto alla base delle piante.
  7. Non fertilizzare eccessivamente all'inizio della primavera. I nutrienti aggiunti aumenteranno le dimensioni delle foglie. Poiché le foglie possono trattenere l'umidità e fornire una superficie alla quale le spore aderiscano, questo può aumentare la possibilità che la muffa cresca sulla pianta. Concimare più avanti nella stagione, quando i frutti stanno maturando, significa che i nutrienti aggiuntivi saranno diretti verso quei frutti, piuttosto che verso le foglie.
  8. Le misure di prevenzione degli insetti ridurranno le ferite sulle piante e diminuiranno i punti di accesso per le spore fungine.
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
care_scenes

Ulteriori informazioni su Cardoncello Crescita e cura

feedback
Guida alle cure di base
plant_info

Piante correlate a Cardoncello

feedback
Feedback
feedback
product icon close
La tua Guida Definitiva per le Piante
Identifica, coltiva e nutri nel modo migliore!
product icon
17.000 specie locali e 400.000 specie mondiali studiate
product icon
Quasi 5 anni di ricerche
product icon
Più di 80 studiosi di botanica e giardinaggio
ad
product icon close
Continua a leggere nella nostra app - è meglio
Un database di più di 400.000 piante
guide illimitate a portata di mano...
Strumento per la Gestione dei Cookie
Oltre a gestire i cookie tramite il tuo browser o dispositivo, puoi modificare le impostazioni dei cookie qui sotto.
Cookie necessari
I cookie necessari abilitano le funzionalità principali. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie e può essere disabilitato solo modificando le preferenze del browser.
Cookie analitici
I cookie analitici ci aiutano a migliorare la nostra applicazione e il nostro sito web raccogliendo e segnalando informazioni sul suo utilizzo.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_ga Google Analytics Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link. 1 Anno
_pta PictureThis Analytics Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza. 1 Anno
Nome del Cookie
_ga
Fonte
Google Analytics
Scopo
Questi cookie sono impostati in virtù del nostro utilizzo di Google Analytics. Essi sono usati per raccogliere informazioni sull'utilizzo della nostra applicazione e del nostro sito web. I cookie raccolgono informazioni specifiche, come il tuo indirizzo IP, dati relativi al tuo dispositivo e altre informazioni sull'utilizzo dell'applicazione o del sito web. Si prega di notare che il trattamento dei dati viene svolto essenzialmente da Google LLC e Google può utilizzare i dati raccolti dai cookie per propri scopi (ad es. profilazione) e lo combinerà con altri dati come il tuo Account Google. Per ulteriori informazioni su come Google elabora i tuoi dati e sull'approccio di Google alla privacy, nonché sulla tutela dei tuoi dati, dai un'occhiata a questo link.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_pta
Fonte
PictureThis Analytics
Scopo
Utilizziamo questi cookie per raccogliere informazioni su come utilizzi il nostro sito, monitorare le prestazioni del sito e migliorare le prestazioni del nostro sito, i nostri servizi e la tua esperienza.
Durata di vita
1 Anno
Cookie di Marketing
I cookie di marketing vengono utilizzati dalle società pubblicitarie per pubblicare annunci pertinenti ai tuoi interessi.
Nome del Cookie Fonte Scopo Durata di vita
_fbp Pixel di Facebook Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui. 1 Anno
_adj Adjust Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui. 1 Anno
Nome del Cookie
_fbp
Fonte
Pixel di Facebook
Scopo
Un monitoraggio dei pixel di conversione che utilizziamo per le campagne di retargeting. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno

Nome del Cookie
_adj
Fonte
Adjust
Scopo
Questo cookie fornisce servizi mobili di analisi e attribuzione che ci consentono di misurare e analizzare l'efficacia delle campagne di marketing, determinati eventi e azioni all'interno dell'Applicazione. Scopri di più qui.
Durata di vita
1 Anno
Questa pagina è più bella nell'app
Aperto